Repubblica: raggiunto l'accordo, sciopero sospeso

Accordo raggiunto a Repubblica tra direzione, Cdr, Azienda. Al quinto giorno di sciopero le parti hanno trovato un’intesa che si svilupperà nei prossimi giorni attraverso una trattativa sui temi sollevati dai giornalisti. Ecco il commento del Comitato di redazione: “Abbiamo segnato una svolta fondamentale nelle relazioni sindacali all’interno di Repubblica. Ed è una svolta che,[…]

Repubblica, proclamato sciopero di sette giorni

I giornalisti hanno deciso di astenersi dal lavoro dal 16 al 22 aprile. Repubblica.it riprenderà le pubblicazioni il 23, il quotidiano sarà in edicola il 24. Ecco il comunicato del Comitato di redazione: Il Comitato di Redazione di Repubblica ha deciso sette giorni di sciopero dei giornalisti a partire da oggi, 16 aprile, fino a[…]

Repubblica senza firme

COMUNICATO DEL CDR Cari lettori, oggi troverete il vostro giornale sostanzialmente “spoglio” delle firme dei suoi giornalisti e dei suoi collaboratori. È una forma civile di protesta che la redazione di “Repubblica” (e con essa tutte le testate del Gruppo Espresso) ha deciso di attuare dopo l’ennesimo no degli editori ad avviare un tavolo di[…]

Vietate le preghiere nelle classi. L'Udc attacca: "È terrorismo"

da REPUBBLICA BARI – pagg. I e IV Il direttore Preneste Anzolin: nessuno ha protestato, questa è solo propaganda politica Si trattava ormai di una consuetudine obsoleta e ai docenti ho chiesto solo di applicare la legge di DANIELE SEMERARO CROCIFISSO nelle aule scolastiche, è ancora polemica. Questa volta accade a Palagiano, in provincia di[…]

La rivoluzione dei codici postali

da REPUBBLICA BARI – pag. VI Novità anche per le strade di recente istituzione. “Servirà a velocizzare la consegna della corrispondenza” Da oggi cambiano i Cap nei quartieri e nelle ex frazioni di DANIELE SEMERARO Rivoluzione nei Cap, i codici di avviamento postale. Da questa mattina, infatti, per oltre 79 comuni e 2400 frazioni italiane[…]

Scure dell´Asl sulle visite private. La Cgil medici: "Scelta sacrosanta"

da REPUBBLICA BARI – pag. VI Mazzarella: una volta tanto d´accordo con il dg Domeniconi “Sono anni che combattiamo questa distorsione” di DANIELE SEMERARO «Non sempre ci troviamo in sintonia con quello che dice e che fa il direttore generale della Asl Bari/4 Walter Domeniconi, ma questa volta non possiamo non congratularci con lui per[…]

Rischio chiusura della Rinascente: la Regione convoca i vertici aziendali

da REPUBBLICA BARI – pag. VI Ricevuti i lavoratori. A metà gennaio la fine delle attività La società ha venduto la licenza e l´immobile di DANIELE SEMERARO Continua il braccio di ferro tra sindacati e direzione della Rinascente per cercare di evitare la chiusura definitiva dello storico punto vendita di via Sparano, prevista per il[…]

Ferito un operaio, condannati dirigenti dell'Ilva

da REPUBBLICA BARI – pagg. I e VI Sentenza a Taranto per omessa vigilanza di DANIELE SEMERARO La seconda sezione del tribunale di Taranto ha condannato un dirigente di area, Roberto Pensa, un capo turno, Giuseppe Armentano e un capo squadra dell´Ilva, Giuseppe Ungaro, per lesioni ai danni di un operaio. Lo ha annunciato ieri[…]

Internet: lavoro, pace e sessualità le parole più ricercate dai pugliesi

da REPUBBLICA BARI – pag. XI Viaggio fra i termini più gettonati su Google che vedono primeggiare Bari in ItaliaI naviganti della rete regionali scelgono di cliccare sull’Inter e Sabrina Ferilli di DANIELE SEMERARO Cercano lavoro, ma anche informazioni sull’universo femminile, sulle tematiche della pace e sulle tradizioni della propria terra. Senza dimenticare calcio e[…]