Chi ricorda a Google che Meucci – e non Bell – ha inventato il telefono?

GoogleBellOggi Google oggi ha ricordato, cambiando per un giorno il proprio logo (come spesso, tra l’altro, fa), la figura di Alexander Graham Bell, raffigurandolo con una cornetta del telefono in mano.

Chi ricorda a Google che in realtà il telefono l’ha inventato l’italiano Antonio Meucci, del quale – tra l’altro – quest’anno si celebra il bicentenario della nascita?

Molto interessante leggere, su Wikipedia, la storia dei due inventori. E scoprire, tra le altre cose, che nel giugno 2002 “il parlamento statunitense approvò un documento che attribuiva ufficialmente a Meucci i meriti per l’invenzione del telefono”.

3 pensieri su “Chi ricorda a Google che Meucci – e non Bell – ha inventato il telefono?

Lascia un commento