Cinquant’anni al servizio dello Stato

di Daniele Semeraro

 

“Ho spesso ripetuto che in un’altra eventuale vita terrena avrei fatto l’ufficiale di marina. Ebbene, era solo una battuta: farò di nuovo il giudice”.

Si conclude con queste parole “Un Giudice – Cinquant’anni al servizio dello stato” (Schena Editore, 195 pagine, 18 euro), il primo libro di Cataldo Gigantesco, presidente onorario aggiunto della Corte di Cassazione. Un’analisi di una brillante carriera giudiziaria da poco conclusa, per racchiudere i ricordi di cinquant’anni di attività e tirare le somme di una vita sempre al servizio della Giustizia e dello Stato, tra piccole e grandi soddisfazioni, piccole e grandi delusioni.

Un pensiero su “Cinquant’anni al servizio dello Stato

  • la recensione è ottima in ogni senso: chiarezza manzoniana; completezza degli argomenti rilevanti; assenza assoluta di errori, sbavature, ripetizioni, aggettivi inutili; sintesi eccellente in relazione ai tanti argomenti trattati.
    insomma: una lezione di giornalismo e di italiano.
    complimenti…

Lascia un commento