La Fnsi compie 100 anni. E il contratto giornalistico è scaduto da tre anni

Il sindacato dei giornalisti, la Fnsi (Federazione Nazionale Stampa Italiana), compie cento anni di attività. Un’attività svolta alla difesa della libertà di stampa, alla pluralità degli organi d’informazione, alla tutela dei diritti e degli interessi morali e materiali della categoria.

Mentre al Quirinale si festeggia, ricordiamo che il contratto giornalistico, firmato proprio da Fnsi e Fieg, la Federazione degli editori, è scaduto il 25 febbraio 2005 (più di tre anni fa!) e, nonostante i numerosi scioperi dei mesi scorsi, non è ancora stato rinnovato.

Speriamo bene, la situazione nel settore non è per niente incoraggiante, soprattutto per le nuove leve.

Lascia un commento