Mini-vacanzina in Abruzzo

Mini-Abruzzo

L’estate 2008 offre tanto lavoro e poco altro. In questo poco altro sono riuscito a farci entrare una mini-vacanzina di un giorno e mezzo tra i monti dell’Abruzzo, in cui ho visitato Scanno con il suo splendido lago, Villetta Barrea e Barrea con il loro lago ancora più bello, le gole del Sagittario ad Anversa degli Abruzzi, Alfedena, Roccaraso, Sulmona e almeno un paio di altopiani molto belli di cui non ricordo il nome. Premi sulla foto qui in alto per vedere qualche scatto.

E chissà che i primi di settembre non riesca a fare una scappata di qualche giorno in un paese anglofono…

5 pensieri su “Mini-vacanzina in Abruzzo

  • Posti incantati. Io al lago di Barrea sono riuscito a vedere le lontre. Quello di Scanno ha dei colori pazzeschi. Ricordo anche Castrovalva, un borgo minuscolo lungo nella valle del Sagittario. C’era l’unica bambina nata dopo anni di culle vuote. Tutti i vecchietti la veneravano come una divinità.

  • La conosco, ho campeggiato lungo il fiume Fondillo per 15 giorni con gli scout nel ’97. Una sera ci fece visita un’orsa, che fece piazza pulita nella tenda cambusa. Aveva il radiocollare, quindi siamo stati avvisati prima e ci siamo goduti lo spettacolo. Hanno provato a spararle il sedativo, ma lei ha attraversato il fiume ed è sparita nel bosco. Che esperienza, e che posto selvaggio! Ci tornerei domattina, se lo stage non mi tenesse inchiodato qui.

  • Ciao ragazzi, che bello sentirvi!
    L’Abruzzo è stato abbastanza una scoperta, considerato che quando decidevo di andare qualche giorno fuori Roma mi dirigevo prettamente in Toscana o Umbria… e invece ci sono tanti posti davvero incantevoli.

    Peccato solo che la vacanza è durata pochissimo e sono dovuto subito tornare a lavorare… ma vabbè :).

    Come state?

Lascia un commento