Ridurre i tempi di caricamento di Firefox con Preloader

Su Makeuseof.com è apparsa un’interessante segnalazione di un’utility chiamata Firefox Preloader, che promette (e ci riesce!) di migliorare i tempi di attesa nell’apertura di Firefox.

In effetti, anche su sistemi veloci, soprattutto se installiamo molti add-on, il tempo di start-up del browser di casa Mozilla può arrivare anche a diverse decine di secondi.

Preloader, invece, carica in memoria alcune “parti” di Firefox in modo che quando decidiamo di aprire il browser, questo parta come una scheggia.

Molto interessante anche il dato dell’utilizzo della Cpu: zero per cento, praticamente è come se non ci fosse.

Lascia un commento