5 servizi per mandare file di grandi dimensioni

Sicuramente, almeno una volta, è capitato di dover inviare con la posta elettronica un file di grandi dimensioni (come un video, ad esempio) a un amico o un collega. Purtroppo la maggior parte dei servizi di e-mail permettono di inviare al massimo 5 o 10 megabyte alla volta. Come fare, allora? Ci vengono in aiuto alcuni servizi gratuiti.

Quello più completo è Pando, che permette, nella sua versione gratuita, di inviare file “pesanti” fino a un gigabyte. Per mandare file di dimensioni maggiori esiste anche una versione a pagamento. Funziona tramite software compatibile sia con Windows che con Mac Os: interessante l’integrazione, oltre che con i principali client di posta elettronica, con Skype e Yahoo!Messenger.

Un altro servizio molto simile, poi, è Yousendit, che permette di trasferire, senza il bisogno di registrarsi, fino a 100 megabyte alla volta.

Se non siete soddisfatti potete sempre utilizzare altri metodi, come ad esempio i servizi di file storage online: ne esistono di ogni forma e colore, tra cui segnaliamo: Xdrive, iBackup e FilesAnywhere. Basterà mandare online il file da condividere e chiunque altro, da ogni parte del mondo e con la nostra stessa password, potrà accedere al servizio e scaricare il file.

Lascia un commento