Come fate, di solito a scaricare i documenti Flash da internet? Io vi dico la mia…

→ D@di per Downloadblog.it

Navigando per il Web, ogni giorno ci troviamo davanti a numerosi contenuti Flash. Giochi, libri elettronici, animazioni, video di YouTube e di tutti gli altri servizi di video-sharing. Ognuno di noi utilizza un modo tutto suo (come plugin del browser o servizi Web fatti apposta) per scaricare questo tipo di contenuti.

Quando, però, siamo persi, c’è una strada che possiamo percorrere. Chiaramente non è “legalissima”, ma – credo – nemmeno tanto illegale. Io vi dico la mia, testata senza problemi su numerosi siti. Voi, invece, fatemi sapere la vostra.

Non tutti sanno che Safari, il browser di Apple disponibile ormai da qualche tempo anche per Pc, ha una funzione chiamata “attività”. Si raggiunge dal menu in alto sotto “Finestra > Attività”. Ebbene, su attività è possibile avere una lista di tutti i file caricati all’interno della pagina, comresi ovviamente quelli in Flash, JavaScript, e così via. Per scaricarli, o per avere comunque il loro indirizzo “diretto”, basterà fare doppio-click.

Una volta scaricato, ricordatevi che a volte c’è bisogno di rinominarlo mettendo “.flv” alla fine. E per riconoscere il file “giusto” da scaricare, basterà ovviamente scegliere quello che “pesa” di più (come si evince anche dalla foto in alto).

Io, dicevo, l’ho testato su numerosi siti, soprattutto di video-sharing, e funziona molto bene. Fatemi sapere se vi trovate d’accordo!

Un pensiero su “Come fate, di solito a scaricare i documenti Flash da internet? Io vi dico la mia…

  • Ho scaricato safari, e voglio scaricare una brochure in flash che contiene foto e testo (una rivista) che si può sfogliare online, ma che verrà tolta col prossimo numero.
    in attività ci sono tanti files ipg con le pagine, ma sono troppo piccoli (150×189) per poter essere letti come avviene per la stessa pagina letta nel sito.
    I files flw scaricati non si aprono e se caricati su safari danno pagine vuote.

Lascia un commento