Da Microsoft arriva Messenger 7 per Mac (ma che delusione)

→ D@di per Geekissimo.com

Come hanno preannunciato puntualmente i nostri “cugini” di Melablog.it, è da oggi disponibile la versione 7 di Messenger per Mac. Che – diciamolo subito – si sta già portando dietro diversi commenti negativi tra gli utenti della Mela.

Facciamo un passo indietro: Messenger per Mac non è identico – come molti potrebbero immaginare – al Messenger che si usa su Windows, ma ha diverse funzioni in meno. Oltre a non supportare alcuni tipi di animazioni/buzz/faccine (e vabbè, mica è indispensabile!) non supporta però nemmeno la chat audio/video. Per questo in molti fino ad ora sono passati ad utilizzare software alternativi come aMsn.

Oggi, dicevamo, è stato rilasciato Messenger 7 per Mac, ma ci troviamo ancora una volta davanti a una piccola delusione: la chat audio/video, infatti, continua a non essere disponibile. Anzi, lo è, ma solo all’interno di un network corporate implementato con Communications Server 2007; solo più avanti, spiegano da Redmond, sarà possibile utilizzare la videoconferenza con tutti.

Oltre alla grafica migliorata, tra le nuove caratteristiche (queste sia per account “normali” che aziendali) anche il supporto al protocollo Bonjour per chattare all’interno di reti locali e private, un nuovo strumento per la ricerca dei contatti e la possibilità di cambiare il nick ai propri contatti.

Messenger 7 per Mac, in italiano, è gratuito ed è scaricabile da qui.

Lascia un commento