eBay interrompe la vendita del Belgio

eBay ha deciso di eliminare tra le aste in corso quella che permetteva di aggiudicarsi… il Belgio. “Belgio, un regno in tre parti – recita l’annuncio, alludendo alle regioni di Bruxelles, Vallonia e Fiandre – che può anche essere acquistato per intero (sconsigliato). La vendita include anche il re e la sua corte (ma le loro spese non sono incluse)”.

L’asta, che ha addirittura attratto un’offerta di dieci milioni di euro, è frutto della mente di un ex-giornalista, Gerrit Six, nell’ambito di una critica alla situazione politica sempre più difficile nel Paese.

0 pensieri su “eBay interrompe la vendita del Belgio

Lascia un commento