eBay, vietato il commercio di avorio

Saranno contenti tutti coloro che tengono alla salvaguardia degli animali in via di estinzione. eBay ha annunciato che metterà al bando su tutti i propri siti l’intero commercio internazionale di avorio. La nuova regola entrerà in vigore a partire dalla fine di giugno (attualmente, infatti, è ancora possibile trovare e acquistare pezzi di avorio e zanne di elefante).

È la prima volta, spiegano i responsabili dell’associazione animalista Ifaw (International Fund for Animal Welfare), che questo tipo di commercio (illegale già in numerosi paesi) viene bandito a livello internazionale. Secondo un sondaggio realizzato dall’Associazione, il 94 per cento (quindi quasi la totalità) dell’avorio scambiato sul sito di aste online sarebbe illegale.

Lascia un commento