Firefox vola in Europa

Firefox? In Europa è una grossa minaccia a Internet Explorer. Parola di XiTiMonitor, società francese che si occupa di web monitoring.

Secondo lo studio, effettuato su 96mila siti tra il 2 e l’8 luglio, è stato riscontrato che Firefox ha il 27,8 per cento di mercato in Europa contro il 66,5 di Explorer. In crescita anche gli altri due browser, Safari e Opera, che si attestano al 5,7 per cento. La stessa indagine era stata fatta a marzo, e i risultati, quattro mesi dopo, vedono la penetrazione di Firefox cresciuta del 3,7 per cento.

Interessante anche considerare la distribuzione geografica dei browser: in alcuni Paesi (come Slovenia e Finlandia) il browser di Mozilla ha raggiunto addirittura punte altissime, andando in sostanziale pareggio con il suo avversario.

C’è però un’altra grana per Microsoft: un’inchiesta parallela di XiTiMonitor evidenzia la riluttanza degli utenti di Internet Exploer ad aggiornare il browser alla versione 7 (l’hanno fatto solo un terzo degli utenti, comparato all’85 per cento degli utenti Firefox che utilizzano l’ultima versione – ma forse sarà perché Firefox lancia gli aggiornamenti gratuiti in automatico, mentre per Internet Explorer serve una copia genuina di Windows?).

Lascia un commento