Germania, ebrei denunciano Google e YouTube

→ D@di per Downloadblog.it

Il Consiglio centrale degli ebrei di Germania ha deciso di ricorrere in tribunale contro Google, “che – spiega il segretario generale dell’organizzazione, Stephan Kramer – attraverso la sua succursale YouTube è diventato complice di chi promuove odio razziale e discriminazione”.

La decisione è avvenuta dopo l’ennesima scoperta, da parte del gruppo che difende i diritti degli ebrei, di un video in cui veniva mostrata una foto data alle fiamme del defunto presidente del Consiglio centrale degli ebrei di Germania, Paul Spiegel, su uno sfondo di svastiche.

Secondo l’accusa, inoltre, gli ambienti di destra usano ampiamente YouTube, mentre non si capisce se i gestori abbiano deciso di fare qualcosa contro questo abuso. Google, da parte sua, si difende: Kay Oberbeck, portavoce di Big G ad Amburgo, ha respinto le accuse, assicurando: “Siamo consapevoli delle nostre responsabilità”.

Non è la prima volta che sentiamo notizie simili, di violazione dei diritti di gruppi politici o religiosi. I gestori di YouTube si difendono spiegando di fare il possibile per evitare che determinati video vadano online, ma in effetti un controllo massiccio su ogni video è praticamente impossibile.

Che ne pensate? Secondo voi Google dovrebbe aumentare il controllo sui videoclip mandati in rete, o poi, di conseguenza, ci troveremmo di fronte a una censura vera e propria?

Lascia un commento