Gli utenti miglioreranno le mappe di Google

Gli utenti presto avranno una parte attiva nel miglioramento delle mappe di Google. L’iniziativa, che verrà annunciata molto probabilmente durante la giornata di oggi, darà agli utenti degli strumenti specifici e gratuiti “per condividere con gli altri le proprie conoscenze in merito alla propria zona e al proprio vicinato” in modo da creare mappe sempre più precise e flessibili aggiornate in tempo reale.

Ai creatori verrà data la possibilità di scegliere se le proprie aggiunte saranno pubbliche o private. “È un grande cambiamento – ha spiegato Jessica Lee, product manager di Google Maps – perché noi, senza l’aiuto degli utenti, non arriveremo mai a creare mappe estremamente precise e piene d’informazioni”.

Se l’impresa riuscirà, e se, cioè, i milioni di utenti che ogni giorno consultano il servizio inizieranno a creare mappe personalizzate e accurate, Google Maps diventerà un sito ancora più popolare, andando così a superare gli oltre 3,1 miliardi di dollari di introiti pubblicitari dello scorso anno. La mossa potrebbe portare a un boom di accessi anche per YouTube, in quanto il nuovo sistema permetterà di inserire anche dei videoclip legati ai luoghi visualizzati.

Lascia un commento