Google brevetta le mappe tridimensionali

Google ha brevettato una tecnologia che gli permetterà di creare mappe tridimensionali delle più importanti città del mondo. La tecnologia sarebbe stata sviluppata da un team di studenti dell’università di Stanford ed è stata testata per guidare una macchina robotizzata che ha vinto il Darpa Grand Challenge del 2005.

Con la nuova tecnologia, così, quando andremo a visitare dall’alto una città potremo vedere la sua ricostruzione 3D. Maggiori informazioni saranno rese note alla fine di maggio alla Where 2.0 conference.

Lascia un commento