I noiosi Thumbs.db e .DS_Store

Chi, come me, lavora tutti i giorni con due computer (un Mac e un Pc Windows) in rete avrà notato che i due sistemi operativi lasciano, sulle memory stick o su dischi e cartelle condivise, due file nascosti: “Thumbs.db” Windows e “.DS_Store” Mac. Certamente non si tratta di file del tutto inutili: il primo contiene in sé le informazioni sui thumbnail visualizzati all’interno delle cartelle contenenti fotografie, mentre il secondo contiene in sé tutte le informazioni relative alla cartella nel quale si trova (caratteristiche della finestra, modalità di visualizzazione).

Entrambi i file sono innocui e la loro cancellazione non comporta problemi sul computer. Uneasysilence ci viene incontro con un tutorial abbastanza semplice da eseguire per far sì che questi files non vengano più creati dai relativi sistemi. Per Windows basta andare su Strumenti > Opzioni Cartella e poi “Non memorizzare le anteprime nella memoria cache” (o “Do not cache thumbnails”) nella sezione “Visualizzazione”: in questo modo Thumbs.db è disattivato. Passiamo alla parte Mac.

Su Mac Os apriamo il terminale e scriviamo (tutto su una riga):

defaults write com.apple.desktopservices DSDontWriteNetworkStores true

Per far sì che abbia effetto bisogna riavviare il sistema.

Sicuramente un utile tutorial per iniziare a fare le pulizie di Pasqua. A proposito: tanti auguri a tutti i lettori.

Lascia un commento