Insicurezza militare

Schemi dettagliati di una prigione nel sud dell’Iraq, fotografie satellitari di aeroporti militari di Baghdad, progetti per una nuova base di approviggionamento carburante nella base di Bagram, in Afghanistan. E molto altro ancora. Sono i documenti sensibili dell’esercito Usa che, per errore, sono stati pubblicati su server Ftp senza alcuna misura protettiva, come password o firewall.

I documenti, a dozzine, sono stati trovati durante un’inchiesta dell’agenzia di stampa Associated Press. “Materiale del genere va online in continuazione – si legge nell’articolo – e di solito è sempre per errore o leggerezza di chi dovrebbe controllare. Se è facile per dei giornalisti venirne in possesso, inutile immaginare quando possa essere semplice per organizzazioni terroristiche, come Al Quaeda, ottenere informazioni riservate”. In effetti una leggerezza simile è difficile aspettarsela dall’esercito americano…

Lascia un commento