L'inventore del Web riceve gli onori della regina

È una delle prime volte che accade, e ci fa piacere segnalarlo. Tim Berners-Lee, accademico britannico che nel 1991 ha inventato un sistema “per organizzare e collegare tra loro pagine in una rete” è stato insignito dalla Regina Elisabetta (non solo, ma anche dal presidente della Royal Society lord Rees of Ludlow e dall’ex primate anglicano rev. Lord Eames) del prestigioso titolo dell’Order of Merit, uno dei più importanti in Inghilterra. Titolo che, solitamente, viene dato a chi eccelle nelle arti e nelle scienze.

Berners-Lee è considerato il padre del Www per aver creato, al Cern di Ginevra, il primo ipertesto. Il codice, all’epoca, rese semplice lo scambio d’informazioni scientifiche tra studiosi.

Sir Tim attualmente è direttore del World Wide Web Consortium (W3C) al Mit di Boston. Il titolo appena ricevuto, molto ambito, è ristretto a sole 24 persone viventi. Prima di lui, Winston Churchill e Madre Teresa. Non male come carriera, no?

Lascia un commento