Monitorare i video con Google Alerts

Dopo Hot Trends, di cui vi abbiamo parlato ieri, novità anche per il servizio “Alerts” di Google, quello, per intenderci, che ci permette, specificato un termine e un intervallo di tempo, di ricevere in posta elettronica le segnalazioni sui siti in cui lo stesso compare.

Oltre ai siti web, ai blog, ai newsgroup e alle notizie, è ora possibile monitorare anche i video (inseriti su Google Video o YouTube).

Se, ad esempio, siete patiti di una serie televisiva o di una squadra di calcio, potete abbonarvi a Google Alerts e ricevere un avviso ogni volta che un nuovo video su quell’argomento viene pubblicato.

Lascia un commento