Nielsen//NetRatings, i dati di giugno 2007

Nielsen//NetRatings, agenzia specializzata nell’analisi della rete, ha comunicato i “dati ufficiali dello scenario internet in Italia” relativi al mese di giugno 2007. Con l’arrivo dell’estate si è notata innanzitutto una diminuzione degli utenti, calati del 3 per cento rispetto al maggio precedente, per un totale di 22,2 milioni di persone online (compresi media player e utenti di instant messengers).

A diminuire è però soprattutto il tempo che ogni navigatore dedica al web, calato del 10 per cento (e sicuramente un ulteriore maggiore calo sarà registrato nei mesi di luglio e agosto).

Alcune eccezioni, però: sono cresciuti gli utenti dei siti che trattano argomenti di cucina e alimentazione (+7 per cento rispetto a maggio), di carte di credito (+8 per cento) e soprattutto di case e viaggi (fino a +24 per cento). Da rilevare anche un picco di accessi al sito del ministero dell’Istruzione (per via della Maturità, ovvio) e della Fiat (vedi il lancio della nuova 500). Ma quali sono stati i siti più visitati a giugno dai navigatori italiani?

In testa alla classifica il leader indiscusso è sempre Google, con 17 milioni di utenti unici e una media di 18 visite per persona. Seguono Msn/Windows Live, Libero, Alice, Yahoo!, Microsoft, eBay, Wikipedia e YouTube. Al dodicesimo posto Repubblica.it, al quattordicesimo Corriere.it.

Boom di contatti anche per Leonardo.it, Trenitalia, alterVISTA e Vodafone.

Tra le “internet applications” più utilizzate primo posto per Windows Media Player, seguito a poca distanza da Msn Messenger, eMule, Skype, Quicktime, iTunes e RealPlayer.

Lascia un commento