“Piccole” difficoltà di YouTube negli Emirati Arabi

→ D@di per Downloadblog.it

Meno male che non abitiamo negli Emirati Arabi Uniti. Non per il conto in banca, ovvio, ma per un bug, considerato molto grave, che ha afflitto YouTube in questi ultimi giorni.

Secondo quanto raccontano alcuni quotidiani, infatti, agli utenti YouTube che si collegavano a internet tramite il provider Etisalat, era data la possibilità di accedere alle pagine delle opzioni personali di YouTube di qualsiasi altro utente.

Gli iscritti a YouTube, dunque, potevano vedere le pagine dei video personali, i contatti, i video preferiti, e così via. A questa violazione (già abbastanza grave di per sé) se n’è aggiunta però un’altra: era possibile, infatti, anche accedere alle caselle Gmail degli utenti YouTube che avevano associato i due account.

Al momento non è ancora chiara la causa del problema; probabilmente, secondo alcuni esperti di sicurezza, i server Etisalat hanno conservato in cache delle pagine che sono state poi “servite” per errore agli utenti sbagliati. Chissà, ora, quali saranno le conseguenze di questo bug.

Lascia un commento