Termini di Wikipedia modificati da Cia e Vaticano?

Ultimamente in rete sono comparsi numerosi articoli (tra cui uno dell’agenzia di stampa France-Presse e uno su Repubblica.it) sulle presunte modifiche effettuate su alcuni lemmi di Wikipedia da parte di Cia e Vaticano.

L’argomento dell’autorevolezza di un’enciclopedia scritta e modificata dagli utenti è sempre all’ordine del giorno, e alla fine del post vi proporremo anche un sondaggio. Intanto, la notizia è che a detta di un ragazzo che ha creato un software in grado di ricongiungere gli IP delle macchine che hanno effettuato una modifica alla società a cui le macchine appartengono (ribattezzato “Wikiscanner”), alcuni lemmi sarebbero stati modificati niente meno che dalla Cia e dal Vaticano.

L’intelligence americana avrebbe aggiunto, nel lemma “Ahmadinejad”, l’esclamazione “Wahhhhh!” prima di un passaggio della campagna elettorale del leader iraniano. Da un computer della Città del Vaticano, invece, qualcuno avrebbe fatto sparire dalla pagina di Gerry Adams, guida del partito cattolico nord-irlandese del Sinn Fein, alcuni riferimenti imbarazzanti, come l’implicazione per un duplice omicidio (il portavoce della Sala Stampa Vaticana, padre Federico Lombardi, ha in ogni caso smentito le voci, “prive di ogni serietà”).

Questi non sono gli unici due casi di manipolazione, anzi: si vocifera che Microsoft e Apple si facciano dispetti modificando le pagine relative ai propri prodotti; ma a manipolare le voci sarebbero anche gruppi religiosi, multinazionali, governi, ricercatori.

Lascia un commento