Gli studenti dovrebbero usare Wikipedia. Parola del suo fondatore

Gli studenti dovrebbero utilizzare l’enciclopedia online più famosa, Wikipedia. Parola del suo fondatore, Jimmy Wales, che in una conferenza a Londra ha affrontato l’annoso problema dell’affidabilità dei contributi inseriti nel sito dagli utenti.

Wikipedia, ha spiegato Wales, può essere un ottimo punto di partenza nel fare le proprie ricerche. Poi, se si vuole approfondire l’argomento, è chiaro che è necessario andare a cercare in siti o libri “più accademici”. “È come se vietate ai vostri figli di ascoltare la musica rock” ha spiegato, in un parallelismo un po’ bizzarro. “Loro la ascolteranno comunque. Ecco perché il mio consiglio a docenti ed educatori è questo: lasciate che i ragazzi imparino ad usare il sistema Wiki ed evitate di vietarglielo a priori”.

Wales ha spiegato che ovviamente le informazioni vanno prese “con le molle” e verificate anche su altri libri di testo: “Chi si limita a copiare – aveva detto qualche tempo fa – si merita un brutto voto“. Ma ha poi aggiunto che attualmente il sistema di controllo di Wikipedia si sta facendo talmente avanzato che ci si può davvero fidare.

Wales, durante la conferenza, ha anche annunciato che Wikipedia attuerà un nuovo sistema di licenze all’interno dello schema Creative Commons, che le permetterà di mettersi in linea con gli standard mondiali. Il sistema permetterà di copiare, modificare e redistribuire le informazioni, commercialmente o non-commercialmente.

Lascia un commento