Leggere le notizie su una cartina geografica: il caso del New York Times

→ D@di per Geekissimo.com

Quando si parla di giornalismo Web, il New York Times è spesso considerato come un giornale all’avanguardia, preso a esempio da molti quotidiani anche italiani. Da qualche giorno, in accordo con Google, il Nyt ha lanciato la possibilità di leggere le notizie direttamente su una mappa geografica di Google Earth, in modo da dare la possibilità all’utente di “ricollegare” le notizie al luogo fisico in cui queste sono avvenute.

Per utilizzare il servizio basterà avere con sé l’ultima versione del software e assicurarsi che la cartella dei layer “Geographic Web” si attiva. Per leggere una notizia basterà fare click sui segnalini col logo del New York Times. Il livello, ovviamente, è aggiornato ogni 15 minuti, in modo da dare all’utente sempre le notizie più “fresche”.

E così, ad esempio, oggi è possibile, cliccando su Parigi, vedere le notizie che riguardano le proteste avvenute al passaggio della fiamma olimpica, mentre su Washington ci sono le notizie che riguardano la corsa alla Casa Bianca.

A mio giudizio si tratta di un servizio davvero utile, soprattutto per gli studenti, che in questo modo possono informarsi su ciò che accade nel mondo e ricollegare le notizie e le problematiche a una cartina geografica. Quanti di noi, in effetti, sarebbero in grado di indicare ad occhi chiusi dov’è il Darfur?

Lascia un commento