Microsoft, nuove speranze per chi preferisce Xp a Vista

→ D@di per Geekissimo.com

Siete dei “felici” utenti di Windows Xp e, acquistando un computer nuovo non volete che ci sia installato Vista? Anche se Vista è un sistema operativo di gran lunga più sicuro, più curato e più moderno di Xp, sono in moltissimi a pensare che Xp funzioni meglio e sia più veloce. Proprio a chi la pensa così oggi diamo una buona notizia.

Sembra, infatti, che Microsoft stia ripensando la decisione di non vendere più Windows Xp dopo giugno. E questo a causa della grande domanda che continua ad esserci verso questo sistema operativo. Steve Ballmer, ceo di Microsoft, ha comunque confermato che la maggior parte della gente che acquista nuovi computer vuole Windows Vista come sistema operativo.

I felici utenti di Xp, però, negli ultimi mesi hanno scritto centinaia di post e firmato decine di petizioni per evitare che il loro sistema operativo preferito venga mandato fuori produzione dopo il 30 giugno. Ballmer, in ogni caso, ha cercato di arginare il problema, spiegando che i clienti che preferiscono Xp a Vista sono soprattutto uffici e tecnici che avrebbero problemi a installare Vista su macchine un po’ obsolete.

In realtà sono oltre 160mila le persone che hanno firmato la petizione online “Save Xp Web petition”, per chiedere che Xp sia prodotto e supportato fino al 2010. Tra voi lettori di Geekissimo c’è qualcuno che per ora preferisce restare a Windows Xp o che, acquistando un nuovo computer, vorrebbe evitare di avere a che fare con Vista? E perché questa decisione? Fateci sapere, se vi va, nei commenti.

Lascia un commento