Vuoi un’Adsl 100 volte più veloce?

Ultimamente le velocità delle linee Adsl stanno crescendo, e proprio in Italia un famoso provider sta pubblicizzando molto, in questi giorni, un aumento di banda. Ma se avete sempre desiderato una linea Adsl che viaggia cento volte più veloce, allora questa notizia v’interesserà particolarmente.

John Papandriopoulos, ricercatore dell’ARC Special Research Centre for Ultra-Broadband Information Networks (Cubin) di Melbourne, Australia, ha sviluppato un algoritmo che permette di ridurre le interferenze elettromagnetiche che causano la riduzione della velocità delle linee Adsl. Attualmente, spiega il ricercatore, la velocità delle linee internet nel mondo non supera i 20 Mbps; con questa nuova scoperta, invece, le linee potrebbero essere spinte potenzialmente anche fino ai 100 Mbps.

“Molti anni fa – spiega Papandriopoulos – quando facevamo una telefonata non era insolito sentire, in lontananza, voci di altre persone o interferenze. Questa fenomeno è chiamato ‘cross-talk’. Questo non è più un problema per le conversazioni voce dei giorni nostri, ma lo è quando si cerca di aumentare la velocità delle linee Adsl, che come sapete viaggiano sulle linee telefoniche tradizionali. Il cross-talk, infatti, produce ‘rumore’ nelle linee Adsl e di conseguenza ne diminuisce la velocità”. L’algoritmo scoperto serve proprio per minimizzare questo rumore e quindi massimizzare la velocità.

La ricerca è stata notata e subito appoggiata da quello che molti definiscono il padre dell’Adsl, John Cioffi, che ne è rimasto così impressionato che ha offerto al ventinovenne australiano un lavoro nella Silicon Valley. La scoperta è già stata registrata e secondo molti potrebbe entro due anni essere adottata come standard dai provider Adsl di tutto il mondo.

Lascia un commento