(Ben) 72 volte in bianco

Scandalo in Germania, dove un uomo ha fallito per ben 72 volte nel fare un (piccolo) favore al suo (presunto) migliore amico: mettere incinta la sua bella moglie

Sembra il titolo di un film americano di bassa lega. In realtà è ciò che, incredibilmente, è avvenuto a Stoccarda, in Germania. Dove un ragazzo ha fallito per ben 72 volte nel mettere incinta la moglie del suo migliore amico. Detta così sembrerebbe una storia assurda. E lo è. Ma andiamo con ordine.

Demetrius Soupolos, 29 anni, era sposato fino a qualche settimana fa con una bellissima ragazza, Traute. Un matrimonio descritto da tutti come “da favola”, “spettacolare”, con gli sposi tanto innamorati, una bella casa e interessanti prospettive per il futuro. Quello che mancava, però, era un bambino. Bambino che in realtà i due coniugi provavano a fare, ma senza successo, già da un paio d’anni. Per questo Demetrius, sempre più incalzato dalla moglie, si è deciso dopo tanto tempo a farsi vedere da un andrologo. E, purtroppo, ha scoperto dopo pochi giorni di essere sterile. Impossibile, dunque, avere un figlio.

Inutile stare qui a soffermarci sulle urla e la disperazione della donna, quando ha saputo che il seme del suo maritino non avrebbe seminato alcun campo, nemmeno il più fertile. E per questo è entrata in un lungo periodo di depressione, che nemmeno la prospettiva di adottare un bambino sfortunato è riuscita a lenire.

Ed è qui che entra in campo Frank Maus, 34 anni, il miglior amico di Demetrius. Sono stati compagni di liceo, compagni di scuola guida, compagni nella squadra di basket. Si dicevano tutto, e si confidavano qualsiasi tipo di segreto. Inoltre erano molto simili di corporatura, capelli e occhi… tanto che in molti avevano pensato che i due fossero fratelli. Ed ecco il colpo di genio! Invece di adottare un bambino, per esaudire il desiderio di maternità della donna, il marito ha avuto una splendida e brillante idea: chiedere al suo migliore amico Frank una cosa semplicissima. Mettere incinta la moglie.

Frank, però, era sposato e aveva due bei bambini. Ma ovviamente il piccolo tradimento sarebbe rimasto nascosto. Inoltre, pur di convincere l’uomo, Demetrius gli ha staccato seduta stante un assegno, come rimborso del disturbo (e che disturbo!) di duemila euro.

Dunque, tre giorni a settimana per sei mesi di fila, i due “amanti”, se così si possono chiamare, hanno iniziato a vedersi e hanno passato ore molto intense. Ma – incredibile – la ragazza non è mai rimasta incinta. Nemmeno dopo 72 “prove”. Il “cornuto” (se così si può chiamare) Demetrius ha iniziato a non vedere più di buon occhio le tante “prove” settimanali dei due, soprattutto durante le fredde giornate d’inverno, quando nella città il termometro scendeva ben sotto gli zero gradi e lui era costretto a frequentare i peggiori bar pur di passare il tempo.

La soluzione che tutti voi starete pensando è presto fatta: i due “amanti” si piacevano talmente tanto che hanno preso precauzioni e hanno continuato a fare sesso per mesi e mesi. Ma in realtà la storia non è proprio questa. Perché Demetrius, inferocito, ha obbligato il suo migliore amico a farsi le analisi. E – incredibile – dopo pochi giorni (e altre prove) si è scoperto che anche Frank era sterile! Ma allora, direte voi, come faceva ad avere due bambini?

L’accordo tra i due, così, è stato reso pubblico, provocando l’ira della moglie di Frank. Che, però, ha dovuto ammettere di aver avuto i due bambini da una relazione extraconiugale. E così Frank e la moglie si sono separati mentre Demetrius e Traute sono tornati insieme e hanno iniziato le pratiche per adottare un bambino. Ma soprattutto i due migliori amici sono diventati ex-migliori amici, e la loro vicenda è approdata in tribunale. Perché Demetrius adesso rivuole indietro i duemila euro. Ma la difesa di Frank è ferrea: “Il mio assistito – ha dichiarato l’avvocato – non ridarà i soldi al suo amico perché non ha garantito che la donna sarebbe rimasta incinta, ma solo che ci avrebbe provato con tutte le sue forze“.

Lascia un commento