Alitalia, domani cancellati 102 voli. In sciopero i controllori dell'Enav


L’astensione dal lavoro dalle 12 alle 16 per protesta
contro il mancato rispetto degli accordi sui turni di lavoro

Alitalia, domani cancellati 102 voli
in sciopero i controllori dell’Enav

ROMA – Domani sarà difficile volare a causa di uno sciopero di quattro ore dei controllori di volo Enav, la società nazionale di controllo del traffico aereo. Alitalia ha reso noto che dalle 12 alle 16 saranno cancellati 102 voli, 62 nazionali e 40 internazionali.

Lo sciopero, indetto da Licta (Lega Italiana Controllori Traffico Aereo) e Anpcat (Associazione Nazionale Professionale Controllori e Assistenti al Traffico Aereo), coinvolgerà principalmente il centro di controllo di Roma, che gestisce le rotte dalle Alpi a Malta.
“Abbiamo deciso di scioperare perché l’Enav non ha rispettato gli accordi firmati sugli orari e i turni di lavoro” ha spiegato il responsabile sindacale di Licta Sandro Campanella.

Prima di recarsi in aeroporto è consigliabile controllare se il proprio volo è stato confermato. Per questo la compagnia di bandiera ha messo a disposizione il numero 06/2222 oppure il sito Internet www.alitalia.it.

(18 ottobre 2005)

Lascia un commento