Il Real Madrid pensa già al futuro. "Ancelotti è in pole position"


Intervista del Guerin Sportivo a Ernesto Bronzetti, consulente
del club spagnolo: “Probabile”. Sacchi: “Primo della lista”

Il Real Madrid pensa già al futuro
“Ancelotti è in pole position”

ROMA – Ernesto Bronzetti, agente Fifa e consulente italiano del Real Madrid, lancia Ancelotti: secondo il dirigente, dalla prossima stagione, Carlo Ancelotti potrebbe sedere sulla panchina delle merengues al posto di Wanderley Luxemburgo. “I conti su Luxemburgo – ha detto Bronzetti – li tireremo a fine stagione, decideranno i risultati. Nel caso non venisse riconfermato, Carlo sarebbe sicuramente il tecnico preferito per la sua sostituzione”. Il contratto dell’allenatore brasiliano, infatti, è in scadenza a giugno, e difficilmente sarà rinnovato.

Al tecnico del Milan starebbe puntando l’intero staff dirigenziale del Real, a cominciare dal presidente Florentino Perez. Ancelotti, che rimarrà, secondo le parole di Silvio Berlusconi, “sulla panchina del Milan fino al termine della stagione”, sarebbe stato segnalato proprio da Arrigo Sacchi, di cui è stato un allievo prediletto.

(5 ottobre 2005)

Nella foto: Carlo Ancelotti, tecnico del Milan

Lascia un commento