Repubblica.it vince il premio WWW del Sole 24 Ore

Assegnati a Milano i prestigiosi riconoscimenti de “Il Sole 24 Ore”
Il giornale online vince tra i “Siti e portali d’informazione”

Repubblica.it e Radio Deejay.it
Due premi “WWW” per i siti Gruppo Espresso

Il sito della radio ottiene il riconoscimento per radio, tv, cinema e film
Google.it giudicato il miglior nella categoria generale

MILANO – Doppio riconoscimento per i siti internet del Gruppo Espresso nel prestigioso Premio WWW assegnato oggi a Milano in base alle classifiche de “Il Sole 24 Ore” stilate con i 184 mila voti di oltre 78 mila navigatori registrati. Repubblica.it ha vinto nella categoria “Siti e portali d’informazione e Community”, Radio Deejay.it è stato giudicato il miglior sito nella categoria speciale radio, tv, cinema e film.

Per Repubblica.it, che a novembre ha raggiunto il record di 7,2 milioni di utenti unici con oltre 34 milioni di sessioni e 300 milioni di pagine scaricate (3 miliardi e mezzo di pagine è la previsione finale per il 2006), è la seconda volta dopo il premio ottenuto nel 2002.

Nella motivazione si sottolinea il valore dei contenuti multimediali insieme alla completezza e la velocità dell’informazione: “Il sito si distingue per la vasta e puntuale informazione ampiamente integrata da una sezione multimediale che offre numerosi contributi video di attualità, sport spettacoli e tecnologia”. Fondamentale “la capacità di cogliere per primi l’importanza dell’approccio televisivo anche su internet unita alla ricchezza e alla qualità dei contenuti multimediali”.

Per Radio Deejay, un prestigioso “esordio” nel premio. Il sito, rinnovato nella grafica e nei contenuti ha totalizzato nel mese di novembre 803 mila visitatori unici (+25,3%). Dal 15 novembre ha inaugurato il negozio virtuale on line Deejay Store per scaricare musica in formato digitale. Sul sito gli utenti possono riascoltare in streaming e scaricare in podcast sul proprio mp3 il meglio dei pogrammi andati in onda.

Ed ecco la motivazione: “Il sito si caratterizza per una grafica giovane e frizzante, per una grande varietà di contenuti e per una forte multimedialità. Le chat, i blog e i forum permettono agli utenti di sentirsi veramente parte del mondo della radio, facendo dell’interattività con gli utenti la carta vincente del sito”.

Il premio WWW è arrivato alla nona edizione. La giuria di esperti, presieduta da Mattia Losi (Chief Contents Officer del Sole 24Ore.com) e composta da Luca De Biase, Enrico Pagliarini, Layla Pavone, Ezio Viola, Michele Ficarra Manganelli ha scelto a partire dalle classifiche dei 14 settori definite dal voto “popolare”.

Nella categoria generale, il sito più votato è risultato Google.it. Tra le categorie di nuova istituzione vi è quella dei “Blog”, che ha visto primeggiare il sito del giornalista Claudio Sabelli Fioretti che ha battuto quello di Beppe Grillo.

Notevole il successo dei siti legati alla grande editoria nazionale. Oltre a Repubblica.it, hanno vinto, nelle rispettive categoria, anche “Quattroruote.it” (nella categoria “Auto&Motori”) e “Glamouronline.it” (nella categoria “Home, Fashion & Lifestyle”).

Tra gli altri vincitori figurano eBay.it, miglior sito di “Commercio elettronico”, e Emergency.it che vince nella categoria “Istituzioni, P.A. & Non Profit”, Yahoo.it nei “Motori di ricerca”, Enel.it per le “Imprese”, Fineco.it per “Finanza, banche e assicurazioni”, Expredia.it nei “Viaggi e tempo libero”.

(5 dicembre 2006)

Lascia un commento