Strade interrotte e linee deviate

da REPUBBLICA BARI – pag. II

Traffico impazzito. Tratto chiuso delle ferrovie Appulo lucane
I binari bloccati per quindici chilometri fino a lunedì viabilità
L’area è stata riaperta dopo la rimozione dei resti di guard rail

di DANIELE SEMERARO

GRUMO APPULA – Traffico impazzito ieri in tutta l’area delle Murge che va da Modugno a Gravina in Puglia. Per permettere ai numerosi mezzi di soccorso di raggiungere il luogo dell’incidente (oltre a decine di ambulanze e automezzi di vigili del fuoco, carabinieri e polizia c’erano anche autogru e autobotti) la statale 96 dalle 9.30 è stata chiusa al chilometro 95, in località Mellitto.

Il traffico verso Altamura è stato deviato sulla provinciale 89, mentre quello verso Bari è stato indirizzato sulla provinciale 157. L’Anas, coadiuvata dalla polizia municipale di Grumo Appula e di Altamura, ha anche predisposto una segnaletica provvisoria. L’area è stata parzialmente riaperta a senso unico alternato nel tardo pomeriggio, dopo che alcuni addetti alla pulizia della strada hanno cercato di rimuovere i numerosi frammenti di legno e guard rail rimasti sulla carreggiata. Nelle strade limitrofe, lunghe file di automobili e camion.

Tanti i passanti e i curiosi che hanno raggiunto a piedi il luogo del disastro e si sono affacciati dal cavalcavia per cercare di capire meglio cosa fosse successo, attirati anche dal continuo decollo e atterraggio degli elicotteri. I numerosi agenti, però, dopo un paio d’ore hanno avuto ordine di allontanare tutti. Sul posto, infatti, era in corso la ricomposizione e la rimozione della salma dell’autista del tir caduto sui binari ferroviari. L’uomo, un marocchino di 37 anni, lavorava per una società di Altamura che commercializza legnami. Era partito in mattinata proprio da Altamura al volante del suo camion per consegnare un carico con scarti delle lavorazioni di un salottificio.

La linea ferroviaria Matera-Bari delle Ferrovie appulo lucane è stata interrotta tra le stazioni di Altamura, Pescariello e Mellitto per un tratto di circa quindici chilometri. Resterà chiusa almeno fino a lunedì per consentire la difficile rimozione del tir e dei due vagoni del treno. Per collegare le stazioni di Altamura e Mellitto è attivo il servizio sostitutivo su gomma: i passeggeri dei treni provenienti dalle linee Matera-Bari e Potenza-Bari vengono trasbordati in pullman da una stazione e trasferiti nell’altra per poi risalire sul treno e proseguire poi verso le destinazioni. Molti disagi per i viaggiatori, tra cui ci sono molti lavoratori e universitari. Per informazioni, le Ferrovie appulo lucane hanno messo a disposizione il numero 080.5725229.

Lascia un commento