Acronis True Image 2020, un software per effettuare backup in cloud in tutta sicurezza

Abbiamo provato la nuova versione del programma che permette di effettuare il backup completo del proprio hard-disk o della memoria del proprio cellulare 

I dati personali presenti sui nostri computer e sui nostri cellulari sono sempre più di vitale importanza e, in una società sempre più tecnologica, anche sempre più a rischio. Nonostante i principali sistemi operativi offrano da tempo la possibilità di fare un backup sul cloud dei propri documenti, chi è in cerca di una soluzione più potente e affidabile può provare True Image 2020 della svizzera Acronis.

Come funziona

Acronis True Image 2020 è un software che permette di effettuare il backup completo del proprio hard disk e replicarlo in cloud, spiegano dalla casa svizzera, “attraverso la prima soluzione personale capace di automatizzare la strategia di backup basata sulla regola del 3-2-1 universalmente consigliata dagli esperti di protezione dati”. “Se pensiamo all’affidamento che facciamo ogni giorno proprio sui dati – spiega Serguei Beloussov, fondatore e Ceo di  Acronis – si può dire che i nostri beni digitali non sono mai stati così preziosi”.

Le novità dell’ultima versione

Il nuovo formato di salvataggio introdotto dalla versione 2020 assicura velocità nel backup e poi nel ripristino dei dati. Tra le caratteristiche di True Image 2020 la possibilità, sia su Pc che su Mac, sia su iPhone che su Android, di fare un salvataggio dell’immagine completa e di clonare un disco di sistema anche quando è in uso, con la possibilità di poter scegliere su quali reti effettuare il salvataggio, in quali orari e con quale livello di batteria. Disponibile anche una difesa anti-malware integrata, alimentata dal’lintelligenza artificiale, e la verifica dell’integrità dei dati basata su blockchain.

Piani e prezzi

“La maggior parte dei privati comprende il valore e l’esigenza di eseguire il backup delle proprie informazioni digitali per evitare la perdita di dati. Molti sono tuttavia inconsapevoli della crescente portata e complessità degli attacchi dannosi come il ransomware. Acronis ha sviluppato un approccio completo alla protezione informatica che unisce le caratteristiche di sicurezza informatica e di backup in un’unica piattaforma integrata nel cloud per uso personale”, ha dichiarato Andrew Smith, Research Manager, Infrastructure Systems, Platforms and Technologies Group presso IDC. Acronis True Image 2020 è disponibile nella versione standard (50 euro per dispositivo), in versione advanced (sempre 50 euro, ma all’anno) che include 250 gigabyte di spazio di archiviazione in cloud, e in versione premium (a 99 euro l’anno) che offre le maggiori funzionalità di sicurezza e 1 terabyte di spazio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.