Da Hyper la soluzione che trasforma l’iPad in una stazione di lavoro

Abbiamo provato HyperDrive 6-in-1 USB-C Media Hub, un dock USB-C che amplia le connessioni dell’iPad Pro, Air o mini, permettendo di collegare schermi, cuffie, hard-disk esterni o pennette USB

Hyper, società californiana specializzata in accessori, caricatori, cavi per smartphone, laptop e computer ha recentemente presentato HyperDrive 6-in-1 USB-C Media Hub: si tratta di un hub USB-C compatibile con iPad Pro, Air o mini che permette di espanderne le capacità attraverso una serie di porte e funzionalità aggiuntive.

Le caratteristiche principali

L’hub si presenta piccolo, leggero, compatto e soprattutto innovativo: grazie al suo attacco magnetico si collega alla presa USB-C e aderisce perfettamente al bordo dell’iPad, diventando parte di esso. La sua caratteristica principale è quella di fornire all’iPad sei porte essenziali e dei tasti rapidi per i controlli multimediali. In particolare, attraverso i tre tasti presenti sul bordo superiore dell’hub è possibile mandare in play o in pausa un brano, un video, un postcast, passare al successivo o al precedente o mandarlo avanti veloce. La potenzialità principale dell’hub sono, però, le sue sei porte: una HDMI (che supporta fino al 4K 60Hz) che permette di collegare l’iPad a uno schermo esterno come un televisore, un monitor o un proiettore; una porta USB di tipo C che permette di collegare device esterni o di ricaricare l’iPad con 60W di potenza; un lettore di schede SD e microSD; una porta USB di tipo tradizionale per collegare ad esempio hard disk esterni o chiavette USB; il jack da 3,5 mm per collegare le cuffie con cavo. 

La nostra prova

Abbiamo trovato HyperDrive 6-in-1 USB-C Media Hub un prodotto davvero molto interessante e di ottima fattura, soprattutto per chi usa l’iPad come strumento di lavoro. Permette, infatti, di collegare hard disk o drive esterni, di mostrare i propri contenuti su monitor più grandi, di collegare al volo macchine fotografiche o videocamere attraverso il loro cavo oppure attraverso la schedina di memoria e di ascoltare la musica con cuffie a filo (indispensabili, ad esempio, per chi lavora sull’audio di altissima qualità) di fatto trasformando l’iPad in un vero e proprio centro per la produttività. Il prezzo di listino è di 99,99 dollari (circa 87 euro) a cui poi bisogna aggiungere le spese di spedizione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.