Da Sony ecco le nuove cuffie wireless WF-1000XM4

Abbiamo provato le nuove cuffie senza fili in-ear dell’azienda giapponese, che si caratterizzano per un ottimo suono e una cancellazione attiva del rumore con pochi eguali

Le WF-1000XM4 sono le nuove cuffie wireless presentate quest’estate da Sony 

che si caratterizzano per una gestione avanzata della cancellazione del rumore, un’ottima qualità di ascolto e conversazione telefonica, una buona autonomia. Le abbiamo provate in città e in vacanza e questo è il resoconto della nostra prova.

Le caratteristiche principali

A livello sonoro le WF-1000XM4 supportano la riproduzione wireless ad alta risoluzione con tecnologia LDAC. A bordo troviamo un driver da 6mm e un diaframma che regala una gamma di bassi molto ricca mentre il nuovo processore V1 integrato ottimizza la qualità audio e riduce la distorsione. Infine, l’intelligenza artificiale aumenta la qualità dell’audio migliorando in tempo reale i file compressi riconoscendo dinamicamente strumenti e generi musicali e ripristinando i suoni ad alta frequenza persi nella compressione. La tecnologia di cancellazione del rumore, spiegano da Sony, è ottimizzata grazie al processore V1, in grado di rendere i rumori esterni impercettibili e da due microfoni presenti sugli auricolari, in grado di catturare e analizzare i suoni ambientali circostanti ed eliminare il rumore con precisione. Altra caratteristica, spiegano ancora da Sony, che migliora la soppressione del rumore è il driver con un magnete più grande del 20 per cento che ottimizza la riproduzione delle frequenze basse e la soppressione del rumore tramite la generazione di un segnale ad alta precisione. Infine, spiegano ancora, “il Wind Noise Reduction automatico rileva la presenza di vento ed elimina i fastidiosi fruscii, per un coinvolgimento totale in qualsiasi condizione ambientale”. 

Le nostre impressioni

Le cuffie true wireless WF-1000XM4 suonano davvero molto bene: le abbiamo utilizzate per lavorare, partecipare a riunioni, ascoltare musica e serie tv in viaggio e hanno sempre restituito un ottimo suono. Abbiamo apprezzato particolarmente anche la qualità delle telefonate in mezzo al traffico: grazie a un sensore a conduzione ossea che registra le vibrazioni della voce i rumori di fondo vengono ancora meglio eliminati, e i dialoghi per i nostro interlocutori sono risultati sempre molto chiari, anche indossando la mascherina. Ottima la cancellazione del rumore: in una lunga camminata per le vie di Milano siamo stati “distratti” (se così si può dire) solo dal passaggio di un’auto della polizia, il resto dei rumori sono stati coperti davvero bene. Stessa cosa per la nostra ormai “classica” prova sulla rumorosa linea M3 della metropolitana di Milano: i rumori del treno non sono spariti (come accade solo per alcune ottime cuffie tradizionali “ad archetto”) ma sono stati attutiti moltissimo e ci hanno permesso, ad esempio, di ascoltare podcast senza problemi. Abbiamo apprezzato tantissimo la funzione (già vista nelle ottime WH-1000XM4) Speak-to-Chat, che interrompe la musica se le cuffie “si accorgono” che stiamo parlando con qualcuno: peccato che la musica si interrompe anche se ci mettiamo a cantare il nostro brano preferito! Lato indossabilità invece abbiamo trovato queste cuffie un po’ meno comode di altri modelli top di gamma, forse a causa del loro spessore, in ogni caso è una sensazione soggettiva (molto utile la possibilità di effettuare un test con l’app di Sony per capire quali gommini sono i più adatti alle nostre orecchie – nella confezione sono presenti gommini per tre taglie). Buona la durata della batteria: Sony promette un’autonomia di 8 ore e ulteriori 16 tramite la custodia. Presenti la ricarica rapida e la ricarica wireless. Un altro piccolo punto a favore: il packaging delle cuffie è realizzato senza plastica e con materiali riciclati e sostenibili.

Verdetto, disponibilità e prezzi

Queste WF-1000XM4 dunque rappresentano a nostro avviso una delle migliori cuffie wireless con cancellazione del rumore in circolazione. Potrebbero non essere adatte a tutte le orecchie per il loro spessore, ma purtroppo si tratta di un elemento che si può verificare solamente dopo l’acquisto. Le cuffie sono disponibili in due colori (nero e grigio) al prezzo di listino di 280 euro.

Pro e Contro

PRO
Ottima qualità del suono
Ottima cancellazione del rumore

CONTRO
Lo spessore potrebbe non renderle adatte a tutti i tipi di orecchie
Tecnologia Speak-to-Chat entra in funzione anche se canticchiamo la nostra canzone preferita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.