DOOGEE V10 5G, abbiamo provato lo smartphone “indistruttibile”

Indistruttibile, resistente ad acqua, polveri, shock, cadute, con una batteria che dura oltre tre giorni, tante funzioni utili a un utilizzo professionale e outdoor (e un peso non indifferente). La nostra prova del primo smartphone 5G dell’azienda cinese

V10 è il primo smartphone 5G della cinese DOOGEE ed è uno smartphone molto diverso dal solito. Intanto perché è di tipo “rugged”, quindi indistruttibile, e poi perché ha tante funzioni “diverse dal solito” tra cui un termometro, una bolla, diversi misuratori, una grande quantità di bande e una batteria di lunghissima durata. Il tutto in una scocca che abbiamo definito “carrarmato” in grado di resistere anche alle cadute sul cemento. Per ottenere questi risultati lo smartphone risulta però pesante e un po’ ingombrante. Seguite la nostra recensione.

Le caratteristiche principali

DOOGEE V10 5G è uno smartphone dual 5G (questo significa che supporta due sim che lavorano in 5G contemporaneamente), con un vasto numero di bande per la rete mobile, il Wi-Fi e il GPS. Ha un display da 6,39 pollici capace di visualizzare fino a 16,7 milioni di colori e protetto da Corning Gorilla Glass che lo rende resistente agli urti e ai graffi. Il processore è un MediaTek Dimensity 700, 8 gigabyte la Ram e 128 lo spazio di archiviazione espandibile, tramite microSD, fino a 256 gigabyte. Presente una funzione di dissipazione del calore che, durante le operazioni più complesse, raffredda il device evitando danni da surriscaldamento. V10 ha nove antenne e sensori distribuiti lungo tutto il corpo del telefono che assicurano una ricezione superiore rispetto ad altri smartphone; inoltre ha anche un’antenna dedicata al gaming (4G, 5G, Wi-Fi) che rende i giochi ancora più fluidi e veloci. Sul V10 troviamo anche una mega-batteria da 8.500 mAh: per fare un esempio si tratta di una batteria con il doppio della capienza di uno smartphone tradizionale, di quelle che si trovano sui tablet. Nella nostra prova abbiamo utilizzato lo smartphone in maniera intensa tra foto, video, giochi e applicazioni di lavoro per oltre tre giorni senza doverlo mai ricaricare. La casa madre promette 27 giorni di standby, 23 ore continuative di musica, 47 di chiamate, 15 di riproduzione video e 16 di giochi in 3D. C’è il supporto alla ricarica veloce 33W, alla ricarica wireless e al reverse charging per caricare altri device in wireless semplicemente appoggiandoli al retro del V10. Presente, infine, un sensore laterale di impronte digitali molto veloce (dalla casa madre promettono uno sblocco in 0,19 secondi).

Uno smartphone ultra-resistente

V10 è lo smartphone ideale per le esperienze outdoor o per chi lavora in luoghi come cantieri, fabbriche, laboratori. Grazie al rating IP68 e IP69K è resistente alla polvere e agli shock; inoltre – ci assicurano – può cadere da un’altezza di 3 metri sull’asfalto senza subire danni. La resistenza all’acqua, invece, è assicurata fino a 5 metri e fino a 2 ore di immersione (sott’acqua si possono tra l’altro anche scattare foto). V10 viene definito uno smartphone “estremamente resiliente” ed è certificato per “ambienti estremi” con lo standard militare americano MIL-STD-810G. Tra le funzioni interessanti presenti sullo smartphone, un termometro a raggi infrarossi in grado di rilevare la temperatura sia di persone (la casa madre assicura un’accuratezza di +/- 0,2°C) che di cose, ad esempio la temperatura dell’acqua, del cibo o del latte. Tra le applicazioni uniche decisamente originali e preinstallate troviamo una bussola, un fonometro (per monitorare i rumori ambientali), una “bolla”, un tool per monitorare che un quadro sia appeso precisamente dritto, un misuratore di altezza, un goniometro, una lente di ingrandimento digitale, un contapassi, un pendolino, la radio FM e un’app che richiama l’attenzione in caso di emergenza (attivando il flash e la luce dello schermo). Tra l’altro a proposito di emergenza è possibile attivare un’opzione per chiedere aiuto tramite sms e chiamate a numeri preimpostati.

Foto e video

Il V10 non è uno smartphone pensato in primo luogo per la fotografia ma ha comunque un buon comparto fotografico equipaggiato con sensore Samsung AI. La telecamera principale da 48 megapixel coadiuvata dall’intelligenza artificiale permette anche di girare video fino alla qualità 2K 30fps. Presente anche un sensore per i ritratti da 2 megapixel, un sensore ultra-grandangolare da 8 megapixel, due flash posteriori e la possibilità di scattare in macro. La telecamera frontale è da 16 megapixel e integra la modalità bellezza per abbellire i propri selfie. Le foto che abbiamo scattato sono soddisfacenti ma lo zoom rispetto a tanti altri telefoni è meno potente e non c’è la stabilizzazione automatica dell’immagine, tanto che i video che abbiamo girato ci sono sembrati un po’ troppo mossi.

Verdetto, disponibilità e prezzi

DOOGEE V10 è dunque un cellulare diverso dal solito, ideale per chi lavora all’aperto o in situazioni estreme e pieno di caratteristiche uniche. Il fatto di essere ultra-resistente lo rende un po’ pesante (quasi 350 grammi) e un po’ ingombrante. Disponibile in tre colori (Classic Black, Flame Red e Golden Orange) è venduto in Italia su Amazon al prezzo di listino di 389,99 euro.

Pro e Contro

PRO
Indistruttibile, resistente a shock, acqua, polvere, cadute
Funzioni professionali come termometro, bolla, misuratori

CONTRO
Pesante e un po’ ingombrante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.