FRITZ!Box 6850 LTE, il modem che “abbatte” il digital divide

All’apparenza è un normale modem, come quelli che abbiamo in casa, ma la sua vera forza è sfruttare la rete mobile 4G LTE, al posto della tradizionale rete telefonica o in fibra, per portare la connessione nelle nostre case

Portare il Wi-Fi nelle abitazioni che si trovano in zone non ancora coperte dalla banda larga ma ben coperte dal servizio cellulare. Portare internet veloce nelle seconde case, sfruttando abbonamenti “temporanei” o sim ricaricabili. Oppure, ancora, creare una rete Wi-Fi “al volo” in un camper, in un container, in una tenda o in qualsiasi luogo non cablato dalla linea tradizionale. Sono gli utilizzi principali del modem FRITZ!Box 6850 LTE di AVM, società tedesca specializzata in prodotti per la connettività (noi avevamo provato il celebre modem alternativo FRITZ!Box 7590). Un modem che sfrutta la rete mobile (anziché la tradizionale rete telefonica o in fibra) per creare una rete Wi-Fi veloce e performante.

Le caratteristiche principali

FRITZ!Box 6850 LTE assicura una velocità di trasmissione dati fino a 150 Mbit/s e, in fase di installazione, ha una funzione molto utile che aiuta gli utenti nella ricerca della posizione migliore per il router e nell’orientamento delle antenne mobili. La connettività, lo dicevamo, è assicurata dalla rete cellulare e per questo nella parte posteriore dell’apparecchio troviamo un alloggiamento per la sim card. Sull’apparecchio anche quattro porte LAN Gigabit, una porta USB a cui è possibile collegare un hard-disk o una pennetta USB (in modo tale da creare una sorta di spazio in cloud privato) e una base DECT per telefoni e applicazioni della smart home. Il FRITZ!Box 6850 LTE è in grado di gestire in modo semplice e con menu intuitivi tutta la rete domestica, dagli smartphone ai laptop, dagli oggetti della casa connessa alle consolle di gioco, solo per fare alcuni esempi.

La nostra prova e le nostre impressioni

Durante la nostra prova abbiamo potuto constatare come questo modem offra grande stabilità di connessione, sia in download che in upload. Molto semplice anche la configurazione del proprio provider telefonico, che viene riconosciuto automaticamente dal software che effettua tutti i settaggi in autonomia. Molto utile a nostro avviso anche poter vedere lo stato completo della cella a cui si è collegati e poter controllare il livello di potenza e ricezione delle antenne in tempo reale. Unico lato negativo: questo modello ancora non supporta le nuove reti veloci 5G. FRITZ!Box 6850 LTE ha un prezzo di listino di 199,99 euro (ma online si trova anche a prezzi inferiori grazie agli sconti dei diversi negozi in cui è venduto).

Pro e Contro

PRO
Potente e stabile
Semplice da usare

CONTRO
Al momento non sono supportate le reti 5G

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.