Il cinema (o lo stadio) in casa: da Hisense la Laser TV da 120 pollici

Una mega tv da appendere al muro con una tecnologia di proiezione che la rende visibile in maniera ottimale da ogni angolo della stanza è la novità presentata dall’azienda cinese in occasione degli Europei di calcio. Una novità che unisce altissima tecnologia al mondo dell’intrattenimento televisivo

Hisense amplia la propria linea di Laser TV portando in Italia (dopo i modelli da 88 e 100 pollici) un interessante sistema da 120 pollici pensato per replicare in casa l’esperienza cinematografica. Ma, aggiungiamo noi, vista la concomitanza con gli Europei, di cui Hisense è anche sponsor, anche l’esperienza dello stadio. Si rafforza dunque l’impegno tecnologico della società cinese nel campo della televisione, ma – come vedremo in seguito – anche nel campo degli elettrodomestici.

Laser TV

La Laser TV è un sistema di proiezione a tiro corto capace di creare immagini di grande dimensione e altissima qualità con un ingombro minimo, pari a quello di una consolle per intenderci. La resa delle immagini è molto alta, i dettagli sono di alto livello così come la luminosità e i colori. Nella nostra prova è bastato posizionare il dispositivo a circa 30 centimetri dallo schermo e abbiamo ottenuto un’ottima qualità di visione in una stanza, tra l’altro, non eccessivamente grande, anche in presenza di luci accese. Dunque non solo un sistema home theatre da montare in una sala apposita (come una cantinetta, per intenderci) ma proprio un televisore di nuova concezione in grado di diventare il principale centro d’intrattenimento di casa. Questo perché, tra l’altro, ha due porte Usb (alle quali collegare chiavette o hard-disk) e soprattutto quattro porte HDMI a cui collegare un decoder come Sky Q, uno smart hub come Apple TvGoogle Chromcast o Fire Stick di Amazon o, ancora, console come PlayStation o Xbox. Ma grazie al Wi-Fi integrato è possibile anche utilizzare la smart tv (dallo store si possono scaricare le app dei principali sistemi di streaming) oppure è possibile collegarsi all’antenna digitale terrestre tradizionale. Presente anche l’uscita audio ottica per il collegamento diretto a un sistema audio. Il Laser TV supporta le tecnologie HDR 10 / HLG e integra, tra l’altro, un sistema audio a 30W con la potenza del Dolby Atmos. 

Prova, disponibilità e prezzi

Come dicevamo siamo rimasti molto soddisfatti dalla nostra prova, in cui abbiamo potuto testare video fino alla risoluzione 4K UltraHD. Anche l’installazione si annuncia semplice, anche perché incluso nel prezzo è possibile avere l’installazione e la formazione a casa da parte di un tecnico specializzato che effettua tutte le calibrazioni e spiega anche al consumatore tutti i segreti dell’apparecchio. Un prodotto, dunque, adatto alle famiglie, agli amanti del grande schermo ma anche, per fare un altro esempio, alle aziende e alle sale riunioni: essendo chiaramente visibile da tutte le angolature permetterebbe, infatti, a tutti coloro che sono seduti attorno a un grande tavolo di vedere bene ciò che viene proiettato. “La chiave di questo prodotto – ci spiega Gianluca Di Pietro, direttore generale di Hisense Italia – è quella di essere altamente tecnologico, dalle grandissime dimensioni che si adatta tranquillamente all’ambiente domestico. Le abitudini degli italiani – continua – stanno virando su schermi sempre più grandi, il trend è questo e noi lo anticipiamo, già a livello mondiale: per questo il Laser TV da 120 pollici è sicuramente un fiore all’occhiello che guarda proprio a questo mercato”. Il prezzo del modello di punta, da 120 pollici, è di 4.999 euro.

Gli altri prodotti

Non solo Laser TV: Hisense ha aggiornato anche gli altri modelli di tv di ultima generazione, a partire dai tv OLED 4K da 55 e 65 pollici (con estetica minimale e cornici sottilissime, pannello a 120 Hz, processore Hisense Hi-View e soundbar frontale da 120W con subwoofer integrato) fino al QLED da 43 pollici. Hisense ha poi presentato l’aggiornamento della sua linea di frigoriferi Skyline con tecnologie all’avanguardia per la conservazione dei cibi: il loro tratto caratteristico è l’altezza di 2 metri che permette di raggiungere i 500 litri di capienza con 70 cm di larghezza, un look molto interessante, la silenziosità ma soprattutto tanta tecnologia: dal sistema total no frost al metal-tech cooling che garantisce un’ottimale circolazione dell’aria all’interno di tutte le aree del frigorifero fino a quella delle micro-vents che assicura omogeneità di temperature in tutte le aree.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.