Piccola, resistente, portatile: arriva la DJI Action 2

Durante una lezione di pasticceria abbiamo provato la nuova mini-videocamera della società tecnologica cinese specializzata in action cam, droni e stabilizzatori

DJI Action 2 è la nuova action cam di DJI presentata qualche settimana fa in anteprima mondiale a Milano. Si tratta di una mini-videocamera versatile e resistente pensata particolarmente per gli appassionati di sport e del mondo outdoor ma anche a tutti coloro che hanno bisogno di un oggetto semplice da usare, discreto e leggero per filmare in prima persona le proprie attività quotidiane. La DJI Action 2 ha una caratteristica molto interessante: si può attaccare ad altri oggetti (e ad alcuni accessori) in modalità magnetica.

Le caratteristiche principali

DJI Action 2 è dotata di uno stabilizzatore integrato HorizonSteady, basato su un algoritmo proprietario di DJI, che, ci spiegano, assicura sequenze video stabili e fluide anche quando la action cam è soggetta a sollecitazioni continue. L’obiettivo ultra-resistente, protetto da Gorilla Glass, è dotato di una lente asferica e produce filmati (che arrivano fino alla qualità 4K 120fps) con inquadrature ampie fino a 155°. Tra le modalità di registrazione vi sono anche il timelapse, l’hyperlapse, lo slow motion, QuickClip (per girare piccoli filmati da 10, 15 o 30 secondi particolarmente adatti ai social) e anche la possibilità di effettuare stream in diretta e di collegarsi via USB ai pc. Sulla telecamera è montato un piccolo display da 1,76 pollici per settare tutte le impostazioni principali e per rivedere le proprie clip. Tanti gli accessori da acquistare a parte o in bundle con la telecamera: tra i più interessanti una custodia impermeabile che permette di spingersi fino a 60 metri sott’acqua (mentre senza possiamo arrivare a 10 metri), un modulo touchscreen frontale che permette di vedere in tempo reale quello che stiamo riprendendo e che offre quattro microfoni e incrementa l’autonomia della batteria fino a 160 minuti, una fascia magnetica che assicura al corpo (o alla testa) la telecamera per filmati in prima persona, così come il supporto per adattatore magnetico che permette di indossare la telecamera come se fosse una collana. Il prezzo di partenza di DJI Action 2 è di 399 euro.

L’esperienza in pasticceria

Per provare la nuova DJI Action 2 abbiamo visitato la scuola di pasticceria di Massimo Pica, vincitore della Coppa del Mondo di Pasticceria 2021, che durante una piccola lezione ci ha dato la possibilità di filmare in tempo reale e passo-passo le nostre ricette. La telecamera è leggerissima (pesa 56 grammi), è resistente a schizzi e polvere, e, grazie ai suoi magneti, come se fosse una calamita si può attaccare a qualsiasi superficie in ferro (come ad esempio su un coltello o all’interno di un frigorifero) per riprese ultra-ravvicinate.

Pro e Contro

PRO
Leggera, pratica, comoda da utilizzare
Qualità delle immagini e della stabilizzazione video

CONTRO
Prezzo un po’ alto se vogliamo acquistare anche gli accessori
Qualità video limitata a 4K

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.