POCO diventa “grande e indipendente”, ecco i nuovi F3 ed X3 Pro

Il brand, costola indipendente di Xiaomi, presenta due nuovi smartphone dedicati soprattutto ai gamer. Con il motto di “pura sostanza” POCO vuole democratizzare il mondo del gaming in mobilità con prodotti dalle buone prestazioni e prezzi molto competitivi

Ne avevamo parlato lo scorso anno in occasione dello sbarco in Italia. Adesso POCO, brand “costola” di Xiaomi, diventa “grande” e indipendente e dopo aver venduto oltre 6 milioni di pezzi nel mondo in 35 mercati globali presenta due nuovi smartphone dedicati soprattutto ai gamer, a chi vuole potenza, velocità e batteria di lunga durata a un prezzo molto conveniente: stiamo parlando di POCO F3 e POCO X3 Pro. 

POCO F3

Si tratta di un flaghsip a tutti gli effetti, ci spiegano da POCO, ed è il degno successore del modello F1 che dal 2018 ha venduto milioni di pezzi in tutto il mondo soprattutto tra i gamer. Si tratta di uno smartphone completo, dotato di processore SnapDragon 870 5G, display Amoled da 6,67 pollici con frequenza di aggiornamento fino a 120Hz. Presente una tripla fotocamera: la principale da 48 megapixel, una ultra-grandangolare e una telemacro da 5 megapixel; la fotocamera frontale, invece, è da 20MP e supporta i selfie anche in modalità notturna. Grazie alla GPU Adreno 650 e alla nuova generazione di Ram LPDDR5, promettono da POCO, i giochi girano in maniera particolarmente fluida. E grazie a un campionamento al tocco fino a 360 Hz anche le nostre interazioni con i videogame sono particolarmente reattive. Presente anche la tecnologia LiquidCool 1.0 Plus per il raffreddamento con tubi di rame e il Corning Gorilla Glass 5 sia nella parte anteriore che posteriore, in grado di proteggere lo smartphone dalle cadute. Tra l’altro POCO offre ben sei mesi di garanzia contro i danni accidentali allo schermo. La batteria è di lunga durata: 4.520 mAh compatibile con la ricarica veloce a 33W con il cavo incluso nella confezione. Tre i colori: arctic white, night black e deep ocean blue, POCO F3 è venduto nella versione 6 gigabyte di ram e 128 di spazio di archiviazione a un prezzo di listino di 349,90 euro; nella versione 8 gigabyte di ram e 256 di spazio di archiviazione a 399,90 euro. Previsti anche interessanti sconti per chi acquista lo smartphone nei primi giorni di lancio.

POCO X3 Pro
POCO X3 Pro

Poco X3 Pro

Il fratello minore (anche se di poco) X3 Pro ha un processore SnapDragon 860 (non è 5G) ed è – ci spiegano – l’evoluzione “utile ed efficiente” di X3, prodotto che in Italia ha avuto un ottimo successo, soprattutto tra i gamer. Tra le caratteristiche principali, permette di giocare più a lungo e in maniera più fluida e offre un caricamento ultra-rapido dei software e dei giochi e un’esperienza grafica migliore. Anche in questo caso la frequenza di aggiornamento dello schermo da 6,67 pollici è di 120Hz mentre il campionamento al tocco è di 240Hz. Due caratteristiche migliori rispetto all’F3 sono la presenza della versione 6 del Corning Gorilla Glass e una ultra-batteria da 5.160 mAh con ricarica veloce da 33W. Lato fotocamere, a bordo troviamo una lente principale da 48MP, un sensore ultra-wide e un sensore macro. Tre i colori (phantom black, frost blue e in seguito anche metal bronze), l’X3 Pro è venduto nella configurazione 6 gigabyte di ram e 128 di archiviazione a un prezzo di 249,90 euro; nella configurazione 8 gigabyte di ram e 256 di archiviazione a 299,90 euro. Presenti anche qui interessanti sconti per chi acquista lo smartphone nei primi giorni di lancio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.