Termostati, allarmi, serrature: all’Ifa la casa è sempre più smart

Le nostre abitazioni sono sempre più connesse. All’Ifa di Berlino – che quest’anno si tiene in modalità virtuale – leader del settore come Tado°, Yale, Ring hanno presentato le loro ultime novità smart

Termostati, caldaie, luci, interruttori, videocitofoni. La nostra casa è sempre più connessa (e 8 milioni di nuove abitazioni in Europa lo diventeranno nei prossimi mesi), con sistemi di sicurezza, di riscaldamento, di illuminazione sempre più integrati con gli assistenti vocali. Alcuni tra i colossi del mondo della casa intelligente come Tado°, Yale, Ring, Philips Hue e Alexa “giocano insieme” nella Smart Home League e, con spirito di collaborazione e innovazione, hanno presentato insieme le novità del settore in una conferenza stampa virtuale  che – come sta succedendo questi giorni – ha sostituito la tradizionale presentazione all’Ifa di Berlino. Vediamo gli annunci più interessanti

Da Yale arriva Linus Smart Lock

Yale, azienda leader nelle serrature meccaniche famosa ormai anche per le serrature smart porta a Ifa lo Smart Lock Linus: una serratura che permette di bloccare e sbloccare qualsiasi porta a distanza, senza che sia necessaria una chiave. Con Linus è possibile ad esempio entrare in casa senza chiavi (aprendo la porta con l’app dedicata per smartphone e smartwatch), visualizzare chi arriva e quando, assegnare chiavi virtuali a tempo agli ospiti, controllare se la porta è aperta o chiusa.

Da Tado° il termostato che previene la rottura della caldaia

Tado° è l’azienda leader nel settore del riscaldamento smart, con il suo termostato e le sue valvole intelligenti (qui la nostra prova) che sono semplici da installare e da utilizzare e permettono di risparmiare energia. Tado° ha presentato Care&Protect: si tratta di una funzione innovativa attraverso cui identificare i problemi della caldaia e ottenere assistenza immediata: se l’operazione da svolgere è semplice (magari un restart del sistema) l’app di Tado° suggerisce agli utenti passo passo come risolverli personalmente, altrimenti suggerisce chi chiamare. Non è tutto: Tado° è in grado anche di prevenire i problemi alla caldaia, come magari un calo di pressione dell’acqua, e segnalarceli per evitare poi di rimanere al gelo. Care&Protect entra a far parte del pacchetto a pagamento Auto-Assist, che include anche il rilevamento delle finestre aperte e la funzione di geolocalizzazione (di cui abbiamo già parlato qui). Tra le novità di Tado° anche due nuovi prodotti: il nuovo Termostato Intelligente Wireless, in grado di semplificare ancora di più il collegamento con la caldaia, e un sensore di temperatura, anch’esso senza fili, ideale per fornire una lettura della temperatura della stanza più precisa.

Gli allarmi di Ring

Ring, azienda che crea allarmi wireless e intelligenti per la casa, punta sul sistema di allarme Ring Alarm Security, una soluzione tutto-in-uno scalabile che si può installare senza l’aiuto di un tecnico che permette di tenere sotto controllo la propria abitazione. Tra le nuove funzioni anche la possibilità di avvertire tre numeri di telefono nel caso suoni l’allarme e il nostro cellulare non ha copertura. Aggiornata anche la linea di videocitofoni intelligenti con Ring Video Doorbell Plus 3, con copertura, identificazione delle persone e connettività migliorate. Il nuovo Chime Pro, infine, è un prodotto che estende la copertura wifi di Ring Doorbell e delle telecamere, include anche una luce notturna, si installa su qualsiasi presa e dà la possibilità di ascoltare il suono che proviene da citofono e videocamere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.