Il caldo ti soffoca? Tuffati nello Stivale Bucato

Se il caldo esivo ti soffoca tuffati nel mare di risate de lo Stivale Bucato!
Un trampolino di lancio per catapultarti nelle acque dissacranti della satira, che ti permetteranno di guardare sotto una deformante luce i fatti principali che accadono nel nostro Stivale.

Corri su www.stivalebucato.it!

Ti aspettano le incredibili dichiarazioni dell’ultima fiamma del presidente Silvio Trombeur Berlusconi e l’irriverente poesia di Marcella Cel’haBella col titolo “L’uccello del potere”. Non dimenticare, poi, di guardare l’utlima parodia canora de lo Stivale Bucato sul lancio in Italia del nuovo gioiellino della Mela più famosa al mondo. Inoltre non puoi assolutamente perdere lo straziante appello di Rocco Pungiglione, presidente della Federazione italiana insetti. Come di consueto, infine, puoi leggere le notizie più Follini dal mondo.

Che fai ancora lì? SMAIL IS NAU! Lo Stivale Bucato è online solo sui migliori computer.

www.stivalebucato.it

Molte le novità in arrivo su iGoogle

→ D@di per Downloadblog.it

Alcuni fortunati tester stanno mettendo le mani, in queste ore, sulla nuova versione di iGoogle, la start-page tuttofare di Big G che promette numerose funzioni in più di quella attuale. Tra le novità più interessanti, le migliorie vanno tutte a rendere migliore “la comunicazione con i propri amici”.

In particolare, è stato aggiunto il supporto alla chat di Google (la stessa che c’è all’interno di Gmail, per intenderci) e sono migliorate anche la gestione dei messaggi di posta elettronica @gmail.com e le possibilità di lettura/condivisione dei feed presenti in Google Reader.

Con la nuova versione di iGoogle, gli sviluppatori vorrebbero dunque creare una piattaforma di comunicazione social aperta attraverso la quale gestire la propria presenza in rete e i propri contatti, attività, chat, posta, social network e così via. Ci sarà ancora un po’ da attendere per la nuova versione di iGoogle, e come sempre vi terremo informati su tutte le novità.

È online il nuovo numero dello Stivale Bucato!

LO STIVALE È BUCATO? IL DIVERTIMENTO È ASSICURATO!

Lo Stivale Bucato, il sito più pazzo della Rete, ti aspetta online per regalarti la tua porzione quindicinale di risate. Che cosa offre il menù di questo numero? Antipasto cinese con fantaintervista a Mao Tse-Tung che racconta al nostro inviato speciale a Pechino il suo parere sulle imminenti Olimpiadi di Beijing 2008. È poi tornato di moda, sotto forma di poesia, il piatto preferito dal neo-ex-ritorno al passato presidente del Consiglio Silvio Berlusconi: il ponte sullo Stretto! Come contorno, il ristorante de lo Stivale Bucato, offre una canzone dedicata alla ministra più bella d’Europa, l’ex soubrette Mara Car-fregna e, come dolce, un divertente articolo sul museo fallologico islandese… per la serie “non capiamo quest’arte del c***o”!

Che cosa fate ancora lì? Pronti all’abbuffata? Correte su www.stivalebucato.it perché è sempre il momento giusto per farsi una bella risata terapeutica e smascherare con la forza dell’ironia i tanti buchi che logorano il nostro amato Stivale… SMAIL IS NAU!

LO STIVALE BUCATO È ONLINE SOLO SUI MIGLIORI COMPUTER!

Stasera l’ultima puntata di Tetris

Elezioni 2008: “non si poteva fare”. Sarà dedicata ai commenti sui risultati delle elezioni, stasera alle 00.05 su La 7 l’ultima puntata di Tetris, il programma di approfondimento politico con Luca Telese.

Ospiti: il responsabile della comunicazione del Pd Ermete Realacci, il direttore di Panorama Maurizio Belpietro, il direttore del tgLa7 Antonello Piroso, il regista Enrico Vanzina e i giornalisti Bianca Berlinguer e Marco Travaglio.

Santanchè contro Grillini e Vauro stasera a Tetris

Elezioni, la grande questione dei piccoli partiti: se ne dibatte a «Tetris» con Luca Telese in onda questa sera subito dopo la mezzanotte su La7. Ospiti del «surreality-show» sono, per La Destra, la candidata premier Daniela Santanchè, per il Partito socialista il candidato sindaco per Roma Franco Grillini e il vignettista Vauro Senise. Seduti in platea Franco Grisolia partito comunista dei Lavoratori e il cantautore comunista Enrico Capuano. A moderare il dibattito anche il giornalista dell’Espresso Marco Damilano.

«Fini e Berlusconi? Due maschilisti». Lo afferma Daniela Santanchè, ospite della trasmissione Tetris in onda venerdì 4 aprile alle ore 00:05 su La7. «Silvio Berlusconi – sostiene la Santanchè – vede le donne solo in orizzontale e invece Gianfranco Fini credo abbia problemi con il gentil sesso. Mi spiego: nel 2006 fui nominata relatrice della legge finanziaria e dopo solo un quarto d’ora ricevetti una telefonata di Ignazio La Russa (questo non l’ho mai raccontato) che istruito da Gianfranco Fini mi dava cinque minuti per dimettermi dal mio incarico». Secondo la candidata premier de La Destra «questo episodio prova che l’idea di un ruolo così importante a una donna, sebbene dello stesso partito e peraltro An non aveva mai avuto relatori della legge Finanziaria, diede molto fastidio a Fini». «Fini vuole essere il capo unico e una donna visibile gli dà molto fastidio, non è in grado – conclude – di sostenerlo psicologicamente».

Lotito, Barbareschi, Sacconi, Mietta stasera a Tetris

Claudio Lotito, Luca Barbareschi, Maurizio Sacconi, Mietta ospiti questa sera (La7, ore 23.45) a TETRIS, quando si incastrano politica e tv – conduce Luca Telese

Tasche vuote, aziende in crisi, prezzi alle stelle e mercato in difficoltà. L’economia italiana e lo soluzioni proposte in campagna elettorale saranno al centro della puntata di Tetris condotta da Luca Telese in onda venerdì 28 marzo alle ore 00.05 su La7.

Ospiti del “surreality-show” che incastra politica, tv, fatti, personaggi, informazione e intrattenimento sono: il presidente della Lazio Claudio Lotito Maurizio Sacconi senatore di Fi, l’attore Luca Barbareschi candidato alla Camera per il Pdl, Giuseppe Bortolussi segretario Cgia di Venezia e la cantante Mietta.

Seduti in platea: Davide Cervellin imprenditore del nordest in sciopero fiscale per difendere la sua azienda, Valentina Mercandel la cosiddetta “Sharon Stone” del Pd, Perla Pavoncello la precaria a cui Berlusconi ha proposto il figlio come marito e Andrea Vantini musicista veronese che ha composto l’inno del Pdl “A Silvio”.

E in più una straordinaria sorpresa di cui sono tra i protagonisti e ideatori… ma non posso svelare di più per ora!

Tetris, rissa sfiorata tra Michele Placido e Raffaele Lombardo

Sfiorata la rissa, durante la registrazione della puntata di Tetris che andrà in onda stasera, tra Michele Placido e Raffaele Lombardo.

Riporto qui il dispaccio dell’ADNKronos:

Sfiorata la rissa a «Tetris» tra Michele Placido e Raffaele Lombardo, che per un soffio non sono venuti fisicamente a contatto davanti alle telecamere. A quanto apprende l’ADNKRONOS, alla registrazione della trasmissione sembrava che tutto filasse liscio sui binari del fair play. Luca Telese, il conduttore, aveva appena introdotto nel talk show de La7 i protagonisti della serata che andrà in onda domani, il leader dell’Mpa Raffaele Lombardo e Roberto Castelli della Lega, con scene didascaliche sul movimento di Lombardo e sul Carroccio, movimenti politici che trovano radicamento nel territorio al Nord e al Sud. E per restare in tema meridionalistico, in studio ha fatto la sua comparsa la giovane e bella capolista alla Camera per il Pd campano, Pina Picierno, originaria di Teano. Dopo accenni ai programmi di Berlusconi e Veltroni, sulla scena ha fatto il suo ingresso Michele Placido.

Giubbotto nero, jeans, il commissario Cattani della «Piovra», ha arringato: «Consentitemi la provocazione: per 5 anni non dovremmo candidare alle elezioni politiche uomini del Sud. Hanno dato e danno quotidianamente spettacolo indecente di mafiosità,malaffare e incapacità». Placido, ricordando poliziotti e magistrati uccisi della mafia e politici collusi, ha proseguito: «La società del Sud non può essere rappresentata in Parlamento da questa gente». Castelli ha replicato osservando che in ogni caso il Parlamento è lo specchio della società, «ogni regione deve esprimere la propria rappresentanza umana e sociale».

Lombardo è stato più critico rispetto alla sortita di Placido e, pur apprezzando le doti artistiche dell’attore, ha osservato: «Vorremmo uscire un tantino dagli strereotipi che per anni ci hanno ammannito le televisioni e cercare di ragionare in termini positivi e moderni, lasciandoci alle spelle anni di soprusi perpetrati dai governi che si sono succeduti, costringendo i giovani a emigrare in cerca di fortuna».

Placido non è rimasto in silenzio. «Ribadisco -ha tuonato- Per cinque anni almeno nessun candidato meridionale al Sud». Immediata la replica di Lombardo. «Lei fa parte di quei tanti meridionali che raggiunto l’apice dimenticano la loro origine, sputano nel piatto, facendosi magari scudo di tutele politiche». Il leader dell’Mpa sbotta: «Niente candidati del Sud? Così Veltroni potrà sistemare, come ha fatto, candidando i suoi amici romani in Sicilia». A questo punto, Michele Placido si è alzato dal proprio posto dirigendosi minacciosamente verso Lombardo, che dimenticato il suo aplomb si è alzato e ha intimato all’attore: «Sia serio!». Tensione alle stelle, telecamere che indugiano sui due contendenti, imbarazzo.

Il dissidio si è ricomposto ma l’atmosfera ha continuato a surriscaldarsi via via con l’entrata in scena di Claudio Fava del Pd e Sandro Parenzo, titolare di Telelombardia. Dopo il tema del giustizialismo, Lombardo ha concluso dicendo: «Cuffaro è mio amico ma non ha bisogno della mia difesa. Per quello ci sono i suoi avvocati e fino a prova contraria non c’è una sentenza definitiva sul suo operato». Immediate le reazioni di solidarietà a Lombardo. Ferdinando Pinto, capolista al Senato dell’Mpa in Puglia, ha espresso «solidarieta» al leader del Movimento autonomista. «Tenderei ad escludere che si sia voluta preparare una trappola mediatica per Raffaele Lombardo, leader dell’autonomia, e per Roberto Castelli della Lega. Di certo, non immaginavo che un attore potesse farsi carico di un attacco frontale ai politici meridionali puntando una volta di più sui temi triti della mafia e sul nuovo argomento di attualità che ha come oggetto l’ex presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro. Non è così-osserva Pinto- che si aiuta la gente a capire il fenomeno del Sud, bensì si facilita l’escalation di un’immagine negativa per tutto il Meridione che, invece di comportamenti da fiction televisiva, avrebbe bisogno di approfondimento e riflessione».

Stasera a Tetris Giuliano Ferrara contro tutte

Stasera a Tetris, in onda alle 00:05 su La7, Luca Telese modererà il dibattito tra il direttore de il Foglio Giuliano Ferrara, promotore della lista “Aborto? No, grazie”, e tre ospiti donne, la scrittrice Lidia Ravera, l’attrice Vanessa Gravina e Eleonora Selvi, direttrice femminista di Donna Tv, la prima webtv interamente al femminile.

Non mancheranno le Storielle d’Italia a fumetti, ovvero i retroscena della cronaca politica di ieri e di oggi raccontati dalle tavole a fumetti disegnate da Emanuele Fucecchi, che in questa occasione proporrà la “Ferrarastory”.

Tutta al femminile anche la platea dove siederanno, oltre a un nutrito numero di attiviste femministe, Luciana Di Troia, medico abortista, e Valeria Ajovalasit, presidente di Arcidonna.

Lo Stivale Stonato per un Sanremo Bucato

Durante la settimana del Festival di Sanremo lo Stivale, oltre che essere bucato, è tutto… stonato! Lo Stivale Stonato è, dunque, un numero speciale dedicato alla kermesse musicale più famosa e discussa d’Italia, che anche in questa edizione regala ai critici e ai milioni di spettatori numerosi spunti satirici!

Smaschera e tappa con la forza dell’ironia i tanti buchi che logorano il 58° Festival di Sanremo… stona anche tu su www.stivalebucato.it, perché mai come ora… SMAIL IS NAU!

Sul numero 4, anno II, de lo Stivale Bucato troverete:

– 58° FESTIVAL DI SANREMO: Pippo Pippo già lo sa
La più bella canzone del 58° Festival di Sanremo è dedicata all’unico vero protagonista indiscusso della kermesse musicale: Super Pippo da Militello.
Non la canta Albano e nemmeno Toto Cutugno, non la intona Mietta e neanche i Tiromancino. Ecco, in esclusiva mondiale, il nuovo dissacrante brano di Eros Sputacchiotti che prende bene la mira e colpisce negli occhi tutti i miti sanremesi.

– Sanremo: chi ci salverà?
Un anno di attesa e ora, finalmente!, il Festival di Sanremo è tornato con tante novità. Esempi? C’è Baudo, ci sono due soubrette, una bionda e una mora. E poi? Poi… beh, ma siete incontentabili!

– Tatangelo: vincerò per Gigi
Le incredibili confessioni di Anna Tatangelo: ragazza di periferia che, dopo aver conquistato il cuore di Gigi D’Alessio, cercherà di fare breccia anche in quello dei giurati del Festival

– Le larghe intese
Il Cavaliere, soprattutto in campagna elettorale, stupisce sempre per le sue battute e le sue smentite. Ma siamo sicuri di non essere noi a interpretare sempre male il suo pensiero?

– Adiós Fidel!
Il 19 febbraio Fidel Castro, il padre e il simbolo della rivoluzione cubana, ha rassegnato le dimissioni da presidente e comandante in capo delle forze armate. Il racconto di un gradito ospite…

– Sesso e poligamia in Uk
Questa settimana tante sensazionali storie d’amore provenienti dall’Inghilterra. Come quella della coppia che fa “sesso-elettrico” e quella del poligamo smemorato

– Risposte di Cuore (dott. Cuore)
Paure? Dubbi? Infanzia difficile? Cadute dal seggiolone? Nessun problema. Scrivete allo psicologo de lo Stivale Bucato che vi darà sempre una risposta… di Cuore!

– Lucrezia Borgia in Sicilia
L’avvelenatrice per antonomasia, Lucrezia Borgia, ha fatto proseliti a Giarre, in provincia di Catania. Incredibile storia di ricette e di passione…

– Italia Zen
Caduto il Governo Prodi è tempo di campagna elettorale. Dopo la “pioggia” i politici di sinistra hanno pensato di riunirsi sotto l’Arcobaleno. Riflessioni zen…

– Sanremo è Sanremo
Povia, Meneguzzi, Loredana Bertè e tutti gli altri esclusi. La critica musicale de lo Stivale Bucato non risparmia proprio nessuno. Perché Sanremo è…

– Soldi: questione di famiglia/2
In esclusiva su lo Stivale Bucato, la seconda parte dell’incredibile intervista a Marcello Messori, onnipotente presidente di Assogestioni

LO STIVALE BUCATO È ONLINE
SOLO SUI MIGLIORI PC (MA ANCHE MAC)!

Lo Stivale Bucato logora chi non lo legge

È uscito il nuovo esilarante numero de lo Stivale Bucato!

Potrai ascoltare in esclusiva la fantaintervista a Mr. Durosperm: l’ultimo spermatozoo maschile sopravvissuto alla nuova scoperta degli scienzati inglesi. Rifletterai e sorriderai con le vignette di Alessia Scopece e di Jeep; canterai al ritmo di Barbie Gov (motivetto dedicato al nostro “Governo di plastica”) e ascolterai decantare la poesia Usa: corsa alla Barack Bianca, ispirata alla competizione elettorale negli Stati Uniti.

Visita il quindicinale satirico più divertente e innovativo che ci sia. Corri su www.stivalebucato.it. Mai come ora… SMAIL IS NAU!

I contenuti del numero 3, anno II:

– DUROSPERM: l’Highlander degli spermatozoi
Alcuni scienziati inglesi dell’università di Newcastle hanno scoperto un modo per trasformare le cellule staminali del midollo osseo femminile in sperma. Per tutti i maschietti – tagliati fuori dall’intero processo di creazione della vita – lo scenario ha davvero assunto tinte fosche… la fine è vicina. Solo uno spermatozoo, un vero Highlander, è sopravvissuto all’Apocalisse: Mr. Durosperm…

– Barbie Gov
Dopo il crollo del Governo Prodi è già tempo di campagna elettorale. Gli inquilini di Palazzo Chigi cambiano alla velocità delle Barbie… per la serie: Governo di plastica!

– La “caduta” di Prodi
Ma alla fine: qualcuno ha capito veramente perché è caduto il governo Prodi? Tante sono le possibili spiegazioni, la più plausibile la descrive il vignettista Jeep

– Cartoline da Napoli
Napoli, città famosa nel mondo per lo splendido panorama, sarà fonte di ispirazione per una nuova canzone: “Guarda la monnezza quanto è bella… spira tanto sentimento…”

– USA: corsa alla Barack Bianca
Negli Usa si sta avvicinando la data delle elezioni. Ormai quello tra Hillary Clinton e Barack Obama è diventato uno scontro senza esclusione di colpi. Ma che fine ha fatto George W. Bush?

– La posta del dottor Cuore
Ogni giornale che si rispetti ha uno psicologo un po’ sibillino e un po’ paraculo… pronto a dispensare perle di saggezza ai lettori. Ma siamo sicuri che legga le domande?

– San Valentino: supposte d’amore
Riflessione su San Valentino, grande festa consumistica che, per i single, diventa un vero e proprio supplizio. Ma come nasce il mito del 14 febbraio? Incredibili rivelazioni..

– Gianfranco e la Fiamma
Siamo ormai in campagna elettorale e non mancano i colpi di scena. Come quello di Fini, che nonostante le polemiche si ri-alleerà con Berlusconi

– La Slavatina e il pizzaiolo
Le nuove e incredibili vicende della svampita segretaria Chiara Slavatina, questa volta alle prese con un fidanzato tutto nuovo

– Arcuri, mantide tra le lenzuola
Nessuno l’avrebbe mai detto. A letto la bellissima Arcuri diventa una mantide: animale che, durante l’accoppiamento, divora il maschio partendo dalla testa

– Morto il Governo Prodi
Il Governo Prodi non c’è più. Non sono riusciti a “tenerlo in vita” nemmeno i voti dei degli illustri senatori dai capelli bianchi che lo hanno sempre sostenuto

– Soldi: una questione di famiglia
L’agenzia di stampa ANSIEconomic ha partecipato alla conferenza di Marcello Messori, che ha fatto incredibili dichiarazioni sulla gestione dei soldi

– San Valentino, meglio spendere
La festa degli innamorati è da tempo degradata a giornata di spese futili… Per l’esperta de lo Stivale Bucato, invece, è la data migliore per spendere

LO STIVALE BUCATO È ONLINE
SOLO SUI MIGLIORI PC (MA ANCHE MAC)!

È online la Baguette Bucata

→ Daniele Semeraro per lo Stivale Bucato

È uscito un nuovo e impedibile numero de lo Stivale Bucato, tutto dedicato alla storia d’amore più chiacchierata degli ultimi tempi, quella tra il presidente francese Nicolas Sarkozy e la modella-cantante italiana Carla Bruni che rischia, nientemeno!, di diventare la prima first lady italiana all’Eliseo. Noterai che anche per questo numero abbiamo pensato ad un nuova ed irriverente testata che abbiamo ironicamente battezzato… la Baguette Bucata.

Cosa aspetti dunque, corri su www.stivalebucato.it: mai come nel 2008 SMAIL IS NAU

I contenuti de la Baguette Bucata:

– Carla Bruni in… “Come siete ‘vulgaire'”
Ormai non si parla d’altro: la relazione tra il presidente francese Nicolas Sarkozy e la cantante-modella Carla Bruni è sulla bocca di tutti. E la nuova “coppia presidenziale” non poteva, ovviamente, sfuggire alle grinfie della satira. Per questo non potevamo non iniziare proponendovi la nostra intervista esclusiva alla nuova first lady di Francia, madame Carla Bruni, che racconta senza pudore al nostro inviato infiltrato all’Eliseo tutti i dettagli più piccanti della sua nuova storia d’amore.

– La “Befanà” de France
È arrivata la befanà di Francia, la nuova canzone de lo Stivale Bucato. La modella italiana non ha portato doni ai bambini d’oltralpe, ma ha rubato il cuore del presidente Sarkozy. Quanto durerà? Solo il portafogli può dirlo.

– Corna presidenziali
La stampa segue costantemente la storia d’amore del presidente francese. Ma che fine ha fatto la sua ex-moglie, Cécilia? Com’era il loro matrimonio? Le risposte nei versi di Jacques Pervérs.

– Petro-star
Non si arresta la scalata del prezzo del greggio, che ha toccato la quota record di cento dollari al barile. Il petrolio, dunque, si è montato la testa e ora le canta a tutti. La vignetta del nostro Jeep.

– Le sexy-prof di Saladas
Sei prof argentine sono state “beccate” dopo aver fatto ripetutamente sesso su uno scuola-bus con il conducente. La notizia sta scandalizzando il Sudamerica.

– Meglio a casa che in corsia
Terzo decesso in un anno per malasanità all’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia. Lo sdegno e la rabbia, in rima, del premio Nobrut Rita Levi Ospedalini.

– Il Calendario 2008 de lo Stivale
Scarica e stampa gratis il nostro calendario 2008, con le nostre vignette, i nostri consigli e con una sintesi, mese per mese, dei fatti più strani del 2007.

– Topo-Gigi e la sua Tata-Angelo
Continua la fiaba d’amore, che ci ha appassionato tutti (…), tra “Topo-Gigi” e la sua “Tata-Angelo”. Che andranno, insieme, anche a Sanremo.

– Se fossi Baricco
A tutti capita di fare sogni incredibili. Il nostro nuovo gradito ospite Gordiano Lupi ha immaginato che cosa farebbe se un giorno si svegliasse nei panni di…

– La Bella e le Bestie
Fiaba nata dalla cronaca nera: giovani teppistelle hanno malmenato una coetanea. Rea, ai loro occhi, di aver “sottratto l’osso”, come direbbe De André.

– Baguette & Stivale
Ogni giornale che si rispetti non può non dedicare ampio spazio al gossip. Ecco perché questo numero de lo Stivale Bucato si tinge particolarmente di rosa.

– Porno-bus, porno-iPod
Lo Stivale ha scoperto il motivo degli ingenti investimenti militari russi. E vi racconta anche cosa è successo alla stazione di Brescia la notte di Capodanno.

– Oroscopo bucato
I 12 segni attraverso l’oroscopo del famoso Branchio: una previsione in esclusiva per lo Stivale Il 2008 ti sembrerà migliore se lo affronti con noi.

– Natale in casa Slavatina
Ormai la nostra bionda (e stupida) slavatina è entrata a far parte anche della vostra vita quotidiana. Come avrà “santificato” le feste?

– Person of the Year
La rivista americana Time ha eletto il presidente russo Putin uomo dell’anno. La nostra agenzia di stampa ha ascoltato un grande esperto di medaglie e ferraglia.

Che aspetti? Corri a consumare la Baguette Bucata!!!