Diario di viaggio in Ucraina: giorno 1

Sabato 2 febbraio 2008 (Io e il fotografo tedesco Jan Zappner su un lago ghiacciato a Kiev) Un’ora di fila all’aeroporto di Kiev, appena scesi dall’aereo, per il controllo del passaporto e per il rilascio della cosiddetta immigration card. È così che Kiev, la capitale dell’Ucraina, accoglie me e il fotografo tedesco, Jan Zappner. In[…]