I veicoli più sovraccarichi del mondo

Siete andati all’Ikea e avete caricato la macchina all’inverosimile? Forse potevate comprare anche qualcos’altro. Lo dimostra la galleria fotografica che lo Stivale Bucato vi propone in esclusiva in questo numero. Si tratta della testimonianza fotografica dei veicoli (automobili, biciclette, treni, navi) più “sovraccarichi” del mondo. La maggior parte delle fotografie è stata scattata nelle zone[…]

Dimenticare in aeroporto…

A chi, per fretta o per distrazione, non è mai capitato di perdere qualcosa, magari in stazione o in aeroporto? Un ombrello, una sciarpa, una busta. È da considerarsi normale e insito nella natura umana. C’è poi chi è un po’ più sfortunato e arriva a perdere oggetti ben più preziosi come il cellulare, il[…]

Porno-iPhone, porno-pizzaioli

L’iPhone è il cellulare preferito dai maniaci sessuali… mentre i bimbi cambiano sesso. Tutto vero! IPHONE, IL CELLULARE PREFERITO DAI PENI In Italia tutti conosciamo gli Mms. Si tratta di quei messaggini multimediali che possiamo inviare dal cellulare e al cui interno oltre al testo normale possiamo inserire fotografie, e spezzoni di audio e video.[…]

(Ben) 72 volte in bianco

Scandalo in Germania, dove un uomo ha fallito per ben 72 volte nel fare un (piccolo) favore al suo (presunto) migliore amico: mettere incinta la sua bella moglie Sembra il titolo di un film americano di bassa lega. In realtà è ciò che, incredibilmente, è avvenuto a Stoccarda, in Germania. Dove un ragazzo ha fallito[…]

Mi monti che ti monto?

È decisamente la foto della settimana. Ma anche del mese, e probabilmente dell’anno. Si tratta della fotografia scattata qualche giorno fa a una pagina Web di un importante – e serio – sito di annunci. Titolo: “Assembla il mio tavolo di Ikea mentre mi masturbo”. Sì, avete letto bene. Sapete, Ikea a volte per fare[…]

Crisi e bimbi sbagliati

In prigione per scappare dalla moglie, nudi su un aereo e bordelli nel Follini di questo numero   A CASA CON IL BIMBO SBAGLIATO “Solo chi lavora sbaglia”. È un vecchio adagio che non passa mai di moda. E che i medici di un ospedale americano stanno riferendo a tutti i giornalisti che chiedono informazioni[…]

Cosa vuol dire Yahoo in “itagliano”?

Ovvero: le 35 Yahoo!Answers più incredibili. Posso mettere incinta la mia gatta? È vera la storia della cicala e della formica? Voi li tagliate i capelli che escono dal sedere?   In Inghilterra e negli Stati Uniti è molto popolare, in Italia lo sta diventando settimana dopo settimana. È Yahoo! Answers, il servizio Web messo[…]

La confessione corre sul Web

→ Daniele Semeraro per lo Stivale Bucato Prima c’erano i preti online. Ora, invece, le confessioni si fanno da sé. Ecco le più incredibili! Una volta c’era Don Piccì, il sacerdote virtuale che aiutava le persone in difficoltà a confessarsi, su internet. Come dimostrano anche le nostre inchieste (del 2007 e del 2008) sono moltissime le[…]

Incredibile: pubblicità porno su Facebook

Questo ha dell’incredibile, soprattutto per una società – Facebook – che si sta facendo paladina della legalità, della correttezza, del rispetto della privacy e dell’età degli utenti. Da ieri nella colonna a destra, quella in cui compaiono solitamente le pubblicità, appaiono degli annunci erotici. Qui sotto un ingrandimento:

Sesso e hacker alle origini di Facebook

  Facebook – ora sotto accusa per la mancanza di privacy – è nato da tradimenti e particolari hot. A svelarlo è Ben Mezrich con il libro “The Accidental Billionaires”. Il mio servizio per la trasmissione “IO REPORTER” di Sky Tg24 di sabato 11 luglio 2009.