Solo suonerie islamiche

In Somalia un gruppo islamico minaccia di morte chiunque non segua alla lettera degli strani dettami   Sacdiyo Sheeq è un ragazzo di venticinque anni a cui piace ascoltare musica rock, guardare le partite della Juventus e del Manchester United in televisione o guardare telefilm come Lost o Desperate Housewives. E ama, ogni tanto, come[…]

Iran, l’Europa si mobilita contro la repressione

Il mio servizio al minuto 1.34, dopo quello della collega Carola Di Nisio   L’Europa scende in piazza contro la repressione iraniana, mentre dopo YouTube e Twitter anche Facebook e Google traducono i propri sistemi in persiano.

Stop I-60, ieri la grande manifestazione

Alcune fotografie scattate ieri in via di Grotta Perfetta alla manifestazione per protestare contro lo scempio dell’I-60, il nuovo mega-quartiere senza regole in progettazione nella zona Eur-Ardeatino a Roma. Per tutte le informazioni http://www.stop-i60.org. La manifestazione in via di Grotta Perfetta

Trenta nuovi palazzi? No grazie! Stop all’I-60!

Si chiama I-60, e prevede la costruzione di trenta palazzi in via di Grottaperfetta tra i quartieri Montagnola e Roma70. Un’area che era tutelata archeologicamente e che ora stranamente non lo è più. Un’importante area verde della zona. Che verrà riempita di auto e cemento. Combattiamo l’ennesima speculazione edilizia dei soliti palazzinari!!

Muratori e sesso in Chiesa

→ Daniele Semeraro per lo Stivale Bucato La raccolta delle notizie più pazze (ma vere!) della settimana si occupa di sesso, tradimento, naturismo, scandali in Chiesa e donne molto peccatrici STATI UNITI, VIETATE LE LEZIONI DI SESSO IN CHIESA Mai più sermoni sexy. Mai più tette e sederi. In Chiesa. Non siamo in Italia, è ovvio,[…]

Libertà di stampa, l’Italia retrocessa da “paese libero” a “paese parzialmente libero”

Palau, Estonia, Jamaica, Repubblica Ceca, Lituania, Costa Rica, Belize, Malta, Slovacchia, Suriname, Taiwan, Polonia, Ghana, Mali, Uruguay, Cile, Samoa, Namibia, Benin. Sono solo alcuni dei 72 paesi del mondo che ci precedono nella classifica mondiale della libertà di stampa. Ma la notizia non è solo questa. È che l’Italia, da quest’anno, è passata da “paese[…]

Condannata a due anni la Pornoprof di Lecce. Il mio servizio per Sky Tg24

  Due anni di reclusione, con la formula del patteggiamento e sospensione della pena, per l’insegnante di 41 anni di Monteroni, in provincia di Lecce, che nel 2006 venne ripresa con i videofonini dai suoi alunni mentre, in aula, si faceva palpeggiare da alcuni studenti minorenni. Il video compromettente fu poi pubblicato su Youtube. La[…]

Obama: “Ora la Cia è più importante che mai”. Il mio servizio per Sky Tg24

  Il presidente per la prima volta in visita a Langley: “L’agenzia è fondamentale per la sicurezza degli Stati Uniti”. Sulle torture: “La diffusione dei documenti è avvenuta perché ormai era stata compromessa la segretezza delle informazioni”

Uomo licenziato perché un malware autoinstallatosi sul suo computer dell’ufficio aveva scaricato centinaia di immagini pedopornografiche

Questa brutta avventura potrebbe essere presa ad esempio per una pubblicità di sistemi ritenuti più sicuri di Windows, come Mac Os X o Linux. Ma purtroppo è accaduta davvero. Il Massachusetts Department of Industrial Accidents ha licenziato un suo dipendente, il signor Michael Fiola, intraprendendo tra l’altro una procedura legale nei suoi confronti, in quanto[…]

Secondo una ricerca i cosiddetti “giovani” sarebbero “molto felici” di pagare per scaricare musica legalmente

→ D@di per Geekissimo.com Premesso che io odio la parola “giovani”, oggi parliamo di una statistica inglese che farà molto parlare di sé e di conseguenza discutere: da un sondaggio fatto tra ragazzi e ragazze che hanno tra i 14 e i 24 anni è emerso che la fascia più giovane non disdegna pagare per ottenere[…]

La Ap cambia le regole per l’utilizzo nei blog delle proprie notizie. E impazza la polemica

È polemica nella blogosfera, soprattutto quella americana, per la decisione dell’Associated Press (Ap), una delle più importanti agenzie di stampa del mondo, di stilare delle linee guida per l’utilizzo dei suoi articoli all’interno di siti e blog. La decisione, unica nel suo genere, vuole stabilire per la prima volta e in maniera chiara quanta parte[…]

Lo storico Ruta condannato per “stampa clandestina” per sito/blog “irregolare”. È la prima volta in Italia

Il famoso sito dello storico Carlo Ruta “Accade in Sicilia”, che si occupa di inchieste e documentazione storica e sociale, ha ricevuto dai giudici del tribunale di Modica (Ragusa) una multa pecuniaria, con l’accusa di “periodicità non regolare”. In particolare, il reato è praticamente lo stesso (quello di “stampa clandestina”) che “commette chiunque intraprenda la[…]

Verizon, Sprint e Time Warner bloccheranno siti, blog e newsgroup pedopornografici

→ D@di per Downloadblog.it Verizon, Sprint e Time Warner Cable hanno annunciato una strategia comune per bloccare in tutti gli Stati Uniti forum, blog e siti con contenuto pedopornografico. Si tratta di un accordo molto importante, che coinvolge tre tra i principali operatori di telefonia e provider di servizi internet nel Nord America. L’accordo prevede anche[…]

eBay dovrà pagare 20mila euro di risarcimento alla Hermes. Un pericoloso precedente, che pone la società d’aste a rischio chiusura!

Ancora problemi per eBay, che per l’ennesima volta si trova a dover pagare una multa per il comportamento scorretto dei propri utenti. Questa volta siamo in Francia: un tribunale d’oltralpe ha infatti obbligato il popolare servizio di aste online a pagare ben 20mila euro di multa alla Hermes, famosa società di prodotti di lusso. Motivo?[…]