Scozia: dove il sole (non) è un miraggio

Paesaggi unici, meraviglie della natura, prati, castelli, boschi, pascoli e soprattutti laghi. In un viaggio on the road da Edinburgo all’Isola di Skye, da Inverness ad Aberdeen.
Continua a leggere Scozia: dove il sole (non) è un miraggio

Le tombe più pazze del mondo

Ridere della morte propria o degli altri è certamente molto difficile. Eppure ci sono molte persone che riescono a scherzare su quest’argomento così “particolare”, tanto da essersi fatte costruire (o aver costruito per un proprio caro) delle tombe davvero incredibili.

Continua a leggere Le tombe più pazze del mondo

Carnevale, i peggiori vestiti del 2011

Il Carnevale è appena finito ed è tempo di bilanci. Quali sono stati, a livello mondiale, i vestiti in assoluto più brutti, più inguardabili, più imbarazzanti e, soprattutto, più diseducativi? I corrispondenti de lo Stivale Bucato in giro per il globo hanno inviato centinaia di fotografie, e l’attenta redazione a fatica è riuscita a scegliere le peggiori 20.

Continua a leggere Carnevale, i peggiori vestiti del 2011

Christmas in New York

Mille luci, mille colori, mille suoni, mille etnie. Ma anche mille problemi e mille sfaccettature. È la New York di fine 2010, che ho avuto modo di visitare in lungo e in largo qualche giorno fa, nel periodo pre-natalizio.

Una New York affascinante, con i suoi palazzi, i grattacieli, le vetrine luccicanti di Manhattan, i ricconi e i loro regali di Natale alla gioielleria Tiffany. E poi la New York dei quartieri periferici, dei ragazzi difficili, della crisi economica che sta così tanto facendo soffrire gli americani (forse perché non l’hanno mai vissuta). La New York iper-controllata dei tanti poliziotti ad ogni angolo della strada (a Manhattan, non in periferia!), delle perquisizioni senza motivo all’interno della metropolitana e dei cartelli di avviso: “Se vedi qualcosa, anche la più insignificante, segnalala”. E poi la New York culinaria, artistica, musicale.

Continua a leggere Christmas in New York

Le foto del matrimonio

Chi l’ha mai detto che il momento delle fotografie matrimoniali sia triste e angosciante? In esclusiva gli scatti più incredibili ma veri!

 

Per gli sposi il momento successivo alla cerimonia nuziale (e precedente al banchetto nuziale!) è sicuramente il più stressante. È il momento delle foto. Fotografi più o meno invadenti, sposini più o meno timidi, foto più o meno di cattivo gusto. Momenti lunghissimi, scatti infiniti, nervosismo, stanchezza.

Continua a leggere Le foto del matrimonio

Al posto sbagliato nel momento sbagliato?

Google StreetView è davvero un gran bel servizio Web. Lo conosciamo tutti, vero? È quel servizio di Google che permette di vedere, attraverso fotografie, le strade di tutte le principali città di ogni paese. Non intendiamo la cartina, ma proprio la foto della strada. Utilissimo, ad esempio, quando si prepara un tragitto per raggiungere un posto che non si conosce o per esplorare la città dove vogliamo andare in vacanza; un po’ meno utile, invece, se si viene fotografati mentre si commette un atto impuro o, peggio, qualcosa di illegale. E sì, perché StreetView funziona così: una macchina di Google con diverse telecamere installate sul tetto (vedi foto) viaggia per tutte le strade delle città più importanti e registra ciò che vede. Anche chi entra in un sexy-shop o le coppie che fanno l’amore nei parchi pubblici. Basta essere nel posto sbagliato al momento sbagliato e… si viene registrati. E far cancellare un’immagine può diventare un’odissea.

Continua a leggere Al posto sbagliato nel momento sbagliato?

I veicoli più sovraccarichi del mondo

Siete andati all’Ikea e avete caricato la macchina all’inverosimile? Forse potevate comprare anche qualcos’altro. Lo dimostra la galleria fotografica che lo Stivale Bucato vi propone in esclusiva in questo numero. Si tratta della testimonianza fotografica dei veicoli (automobili, biciclette, treni, navi) più “sovraccarichi” del mondo.

La maggior parte delle fotografie è stata scattata nelle zone rurali e più povere di Africa, Medioriente e Oriente, dove forse – immaginiamo – la polizia stradale non effettua molti controlli sui mezzi in transito. Siete pronti, dunque, a viaggiare sui veicoli più sovraccarichi del mondo?

Continua a leggere I veicoli più sovraccarichi del mondo

Dimenticare in aeroporto…

A chi, per fretta o per distrazione, non è mai capitato di perdere qualcosa, magari in stazione o in aeroporto? Un ombrello, una sciarpa, una busta. È da considerarsi normale e insito nella natura umana. C’è poi chi è un po’ più sfortunato e arriva a perdere oggetti ben più preziosi come il cellulare, il portafogli, una valigia, il computer.

Continua a leggere Dimenticare in aeroporto…