La censura pakistana manda in tilt YouTube in mezzo mondo

→ D@di per Downloadblog.it YouTube in tilt per diverse ore, ieri, “per colpa”, se così si può dire, della censura del governo pakistano. Il governo di Islamabad, infatti, nel tentativo di bloccare l’accesso al pià famoso sito di video-sharing avrebbe provocato addirittura un blackout praticamente globale di oltre due ore. Come? Secondo una prima ricostruzione, il[…]