"Sono fascista ma non un razzista". Di Canio si difende dalle accuse

L’idolo della curva Nord ricorre contro la decisione del giudice sportivo“Il saluto romano? Soltanto un gesto di appartenenza rivolto alla mia gente” “Sono fascista ma non un razzista”Di Canio si difende dalle accuse BOLOGNA – “Sono un fascista, non un razzista”. Così Paolo Di Canio ha motivato il suo ricorso contro la decisione del giudice[…]

Carriera, posto fisso e autonomia. Le aspirazioni dei diciottenni laziali

La ricerca dell’Università “La Sapienza” di Roma su 1500 ragazzi delle scuole superiori. Medico e libero professionista i mestieri più gettonati Carriera, posto fisso e autonomiale aspirazioni dei diciottenni laziali di DANIELE SEMERARO ROMA – Vorrebbero un posto fisso, possibilità concrete di carriera e, soprattutto, la possibilità di potersi affermare organizzandosi, da soli, il lavoro.[…]