Ecco Acronym Finder, il risolvi-acronimi

→ D@di per Downloadblog.it Spesso – è successo a tutti – capita di trovarsi di fronte ad acronimi difficili da decifrare. Come si fa a capire a cosa si sta riferendo l’autore del testo che stiamo leggendo? Si può fare una rapida ricerca su Google o su Wikipedia, ma esiste anche un sito fatto apposta per[…]

Chat e sms non fanno male al linguaggio dei ragazzi

→ D@di per Geekissimo.com Chi l’ha detto che il linguaggio delle chat e degli sms è controproducente per i ragazzi? Se è vero che distolgono i giovanissimi dagli impegni di studio, comunque li costringono ad adoperare il linguaggio scritto: è questa la tesi di un’indagine di linguistica pubblicata sul magazine britannico New Scientist, che svela –[…]

Scopri le relazioni tra le parole (inglesi) con il VirtualThesaurus

→ D@di per Downloadblog.it Se siete appassionati della lingua inglese o, soprattutto, delle parole e delle relazioni tra di esse allora non perdetevi Visual Thesaurus. Si tratta di una specie di dizionario dei sinonimi costruito in maniera visuale, che dà la possibilità di vedere sinonimi, contrari, aggettivi e avverbi solitamente riferiti a una determinata parola. Un[…]

"Tat" "Kio :-)" Così gli sms ci hanno cambiati

A Firenze un convegno organizzato dall’Accademia della Crusca su un modo di scrivere comune ormai a tutta la popolazione. L’esperto: “La lingua italiana non è in pericolo”Ti dico tutto con pochi carattericosì gli sms ci hanno cambiati di DANIELE SEMERARO ROMA – “Cmq sec. me se stas. c6è meglio così parl1po; se inv. nn c6fa[…]