Iran nel sangue, il mondo reagisce

Il mio servizio al minuto 1.45, dopo quello del collega Gianluca Ales   Cortei per la pace in tutto il mondo. Il presidente americano ha lanciato un appello al governo iraniano: “Si fermi la violenza”. Obama ha voluto anche ribadire che il tentativo di sopprimere le idee non riuscirà mai a cancellarle.

Iran, l’Europa si mobilita contro la repressione

Il mio servizio al minuto 1.34, dopo quello della collega Carola Di Nisio   L’Europa scende in piazza contro la repressione iraniana, mentre dopo YouTube e Twitter anche Facebook e Google traducono i propri sistemi in persiano.