Crisi, Draghi: dai mercati segnali di miglioramento. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Il mercato è migliorato molto. Parola di Mario Draghi, governatore della Banca d’Italia e presidente del Financial Stability Board, che nel corso di una conferenza stampa a Washington ha spiegato che “c’è una lunga lista di indicatori meno brutti del solito”. “Dire che il peggio è dietro di noi o parlare di luce in fondo al tunnel è prematuro” ha aggiunto. Al momento, dunque, non risultano inversioni di tendenza, ma solo un rallentamento del peggioramento.

Borsa, un’altra settimana di passione. Il mio servizio per Sky Tg24

Si è chiusa in positivo, in Europa e in Asia, un’altra settimana di nervosismo sui mercati internazionali, caratterizzata dal disorientamento degli investitori e da un’alternanza di segni positivi e negativi

Draghi sulla crisi dei mercati: la cura sarà dolorosa

Il mio servizio di oggi su Sky Tg24.

La crisi finanziaria degli ultimi mesi è la più impegnativa dei nostri tempi. Per questo la politica monetaria non basta, ma serve un ambiente in cui le banche ricorrano alle loro riserve e concedano prestiti, e i mercati finanziari possano e vogliano rischiare. E’ questa l’analisi dell’attuale situazione economica stilata dal governatore della Banca d’Italia Mario Draghi, che ha partecipato all’appuntamento annuale organizzato dalla Fed di Kansas City a Jackson Hole. Draghi ha spiegato che la lotta all’inflazione rappresenta il miglior aiuto da parte delle banche centrali alla stabilità finanziaria.